La Dolomiti Energia Trentino non riesce a replicare i successi interni con Gran Canaria e Amburgo e viene sconfitta in casa dai London Lions nel Round 11 di 7DAYS EuroCup: si complica la corsa ai playoff in campo continentale dei bianconeri, che giocano un buon primo tempo ma non trovano abbastanza la via del canestro nei secondi 20’ di gioco finendo per cedere 70-84 ai britannici, che allargano il proprio margine di vantaggio nell’ultimo quarto.

Resta ferma al nono posto in classifica nel gruppo B la squadra di coach Lele Molin, ora chiamata a chiudere davvero con le marce alte la regular season di coppa per tenere viva la fiamma della speranza playoff. Londra si conferma squadra da corsa, con un Dekker in versione NBA e ottime percentuali di squadra dall’arco, e coglie il quinto successo stagionale salendo sul 2-0 negli scontri diretti con l’Aquila.

Dolomiti Energia Trentino – London Lions  70-84

(24-20, 42-40, 56-62)

Trento: Conti, Spagnolo 13, Forray 9, Zangheri ne, Flaccadori 11, Udom 4, Crawford 4, Ladurner 4, Grazulis 3, Atkins 13, Calamita ne, Lockett 9. Coach Molin.
London Lions: Zubcic 12, Ward-Hibbert ne, Best 12, Taylor 11, Soulade, Dekker 23, Nelson 6, Sharma 6, Kaboza ne, Koufos 14. Coach Schmidt.

Photocredits: Daniele Montigiani

Articolo precedenteAlfa Catania: L’U17 Eccellenza sconfitta dal Real Agrigento
Articolo successivoEuroleague Women: Il Beretta espugna Salamanca 61-72 ed è primo nel gruppo B

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here