Nike ha fatto realizzare una serie di cinque campi di basket a Manila, nelle Filippine che, visti dall’alto, sembrano giganteschi smartphone che trasudano tutta la vitalità del basket. Riccamente illustrati da Arturo Torres, ognuno dei cinque campi porta una versione eroica di una superstar del basket: LeBron James, Kobe Bryant, Kevin Durant, Russell Westbrook e Kyrie Irving.

Nike Hyper Court: scegli l’esercizio e gioca

Nike Hyper Court è una joint venture promossa da Google, dove gli utenti che si connettono in loco alla rete Wi-Fi Nike Hyper Court con i loro smartphone sono in grado di accedere agli esclusivi contenuti HD e scegliere le esercitazioni che possono fare quando vogliono giocare. Queste opere dell’artista Arturo Torres, prendono vita anche nella piattaforma digitale on-court del progetto che offre ai giocatori l’accesso gratuito (tramite i loro smartphone) ai contenuti Nike e a 75 esercizi unici ideati dai famosi giocatori di basket stessi.

Questo è ciò che Nike considera il futuro dei campi da basket connessi digitalmente. Questi campi raffigurano i migliori giocatori NBA e i loro murales completano le cinque Hyper Courts di Manila, dove la pallacanestro è molto popolare ma l’accesso ai dati e alla formazione è spesso insufficiente e non disponibile a tutti. Tutto questo rappresenta un ottimo esempio di come le aziende possano collaborare con la community per personalizzare la tecnologia e fornire una soluzione digitale originale volta a potenziare i giocatori di basket filippini.

È bello sapere che stiamo aiutando a fornire uno strumento di coaching spesso non accessibile a tanti giovani atleti in formazione; questo è qualcosa che si spera possa influenzare le loro vite in un modo davvero positivo. La palla a spicchi è vita!” afferma Will Alexander. BBH Singapore, Nike e Google hanno ideato un progetto straordinariamente interattivo che ora può offrire a milioni di giovani giocatori di basket l’accesso ad alcune delle migliori esercitazioni di addestramento disponibili senza dover spendere nulla.

Articolo precedenteCoach Carter: lezioni di vita e di sport
Articolo successivoEleven Rings di Phil Jackson: la storia di un grande allenatore NBA
Web editor e copywriter freelance

4 Commenti

  1. […] Nike ha rivoluzionato questa chiesa sconsacrata disegnando marcature personalizzate sul pavimento e mettendo luci blu elettrico che danno alla chiesa, convertita in campo da basket, un tocco contemporaneo.  I tradizionali confessionali sono stati trasformati in spogliatoio, mentre le vetrate con motivi colorati e i soffitti a volta con travi in ​​legno sono rimasti inalterati. […]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here