“Sulle spalle dei giganti”: Kareem Abdul-Jabbar parla della sua Harlem

463
1

Nel libro della star NBA Kareem Abdul-Jabbar intitolato “Sulle spalle dei giganti”,  uscito nel 2007 in America ma arrivato da poco tradotto in Italia, viene trattato l’argomento delle lotte civili avvenute nella sua Harlem.

Sulle spalle dei Giganti: basket, Jazz e letteratura raccontati dall’uomo dei record

Ferdinand Lew Alcindor junior, che dal 1971 porta il nome di Kareem Abdul-Jabbar, è un giocatore della NBA che ogni appassionato di basket conosce e il quale, a trent’anni dal suo ritiro, detiene ancora il record di partite vinte e di canestri messi a segno. Ma in questo libro si parla di questo sport solamente per una manciata di pagine, quando Kareem parla della nascita delle prime squadre nere.

Gli argomenti trattati infatti sono ben altri e vanno dal jazz ai linciaggi, dalle distinzioni linguistiche tra black, colored, negro, Negro e nigger ai locali da ballo e ancora delle diversità di ideologie tra i leader delle comunità nere che andavano da quelle più accondiscendenti verso i bianchi a quelli con il pugno di ferro.

Una sorta di autobiografia di questa star NBA che si trasforma nella storia di quel quartiere dove, nel 1947, Kareem nacque. Nello specifico, della comunità nera della “Harlem Renaissance” dove, dagli anni ’20 agli anni ’40, artisti, scrittori e intellettuali erano impegnati a costruire la corretta immagine degli afroamericani moderni restituendogli la meritata dignità. Jabbar in “Sulle spalle dei giganti” parla molto poco di se stesso e si concentra su argomenti come il Jazz (il padre era un musicista), di locali come l’Apollo Theatre ma anche l’incontro con Martin Luther King e Malcom X!

Protagonista del suo “Gancio Cielo”durante una delle più belle stagioni dei Laker, vincitore di ben 6 titoli NBA e ancora adesso il miglior marcatore della storia Kareem Abdul-Jabbar, ora 71enne, non si limita a ricordare i suoi successi sportivi ma è un attivista politico, uno scrittore di successo oltre che musicista. Ora, questo meraviglioso libro è finalmente arrivato anche in Italia grazie ad Add Editore.

SULLE SPALLE DEI GIGANTI, la mia Harlem: basket, jazz, letteratura; di Kareem Abdul-Jabbar, scritto con Raymond Obstfeld, Add Editore, 349 pagine, 19 euro.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here