Nba Crossover 2019, ritorna a Milano la mostra gratuita sul mondo NBA

130
0

Dal 31 maggio al 2 giugno, in Zona Tortona a Milano, si terrà una mostra ad ingresso gratuito, la Nba Crossover, dedicata alle “contaminazioni” tra la NBA e la cultura popolare che vedrà la straordinaria partecipazione di Buddy Hield, la guardia dei Sacramento Kings.

Nba Crossover: ritorna a Milano la mostra sul basket

Tutti gli appassionati del mondo NBA, ma anche coloro che sono interessati a scoprirlo, dal 31 maggio al 2 giugno a Milano potranno immergersi nel mondo del basket grazie a delle esibizioni di musica, arte, intrattenimento e moda nella quale sarà possibile scoprire l’influenza che queste hanno avuto sulle squadre della National Basketball Association e sui giocatori stessi.

Un programma denso di attività coinvolgerà attivamente i visitatori della Nba Crossover 2019 che potranno vedere esperienze di realtà virtuale, partecipare a panel con esperti del settore, ammirare l’esposizione di cimeli e foto ricordo ed avere la possibilità di incontrare la guardia dei Sacramento Kings, Buddy Hield, che sarà presente per l’intero weekend.

L’ex stella dell’Università dell’Oklahoma, infatti, parteciperà a diverse competizioni e attività, interagirà con il pubblico e firmerà autografi. Buddy Hield, che ha giocato una meravigliosa stagione a Sacramento, è diventato il primo giocatore a segnare 600 triple nelle prime 3 stagioni inoltre è stato il leader dei Sacramento Kings per punti segnati registrando 20.8 punti, 5.0 rimbalzi e 2.5 assist in 32.1 minuti di media a partita.

NBA Crossover 2019: date e orari

L’NBA Crossover 2019 si terrà a Milano in Via Novi 5 e sarà aperta dalle 12 alle 20 di venerdì 31 maggio e di sabato 1 giugno; e dalle 12 alle 18 di Domenica 2 giugno. Per ulteriori informazioni, visita il sito nbacrossovermilano.com, la pagina Facebook NBA Italia e l’account Twitter @NBAItalia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here