Home » Comunicati Stampa » Dopo il derby, subito in campo. Bergamo ospita al PalaAgnelli la M Rinnovabili Agrigento

Dopo il derby, subito in campo. Bergamo ospita al PalaAgnelli la M Rinnovabili Agrigento

41
0
nella foto Terrence Roderick atteso protagonista del match contro Agrigento (Basket Bergamo BB14)

Si torna subito in campo, dopo il turno infrasettimanale che ha visto Bergamo affrontare Treviglio nel derby bergamasco. Per la quinta giornata del Campionato di Serie A2 Old Wild West i ragazzi di coach Dell’Agnello affrontano al PalaAgnelli la M Rinnovabili Agrigento.

Una sfida tra due squadre che si trovano nel gruppetto in testa alla classifica a quota 6 punti, una sfida che si preannuncia molto interessante sotto molteplici punti di vista. Per Bergamo sarà importante giocare con la solita energia vista in queste prime quattro giornate di campionato, contro un avversario esperto ed intenzionato a proseguire nella propria striscia positiva (tre successi consecutivi dopo il k.o. al supplementare contro Capo d’Orlando all’esordio).

Agrigento si affida ad un nucleo solido di giocatori, guidati da Jalen Cannon, ala americana alla seconda stagione in Sicilia, giocatore pericoloso nel pitturato ed ottimo rimbalzista (17.8 punti e 8.8 rimbalzi a gara di media). Con lui la combo-guard Bell, atleta talentuoso, eccellente giocatore di pick-and-roll e passatore (4.5 assist di media), prima di passare agli italiani: su tutti capitan Evangelisti, alla quinta stagione con Agrigento, un’ala “tuttofare”, poi – per chiudere il quintetto tipo – il giovane playmaker Ambrosin (classe 1997) ed il centro Zilli, formatosi in NCAA con la maglia degli Unc Asheville Bulldog.

Pronti a dare il cambio Pepe, guardia che viaggia a 12.5 punti a gara, Fontana, altro esterno in grado di sdoppiarsi nel ruolo di guardia ed ala, ed i lunghi Sousa e Cuffaro. In panchina un santone come Franco Ciani, dal 2011 ininterrottamente al timone dei biancoblu, portati nell’élite della Serie A2 fino alla finale promozione nel 2015 nell’anno da neo-promossa.

L’assistant coach Andrea Vicenzutto analizza il match contro i siciliani: “Questa partita ci dà la possibilità di rimetterci subito alla prova, contro un avversario in forma, lanciato da tre vittorie consecutive. Agrigento ha un gruppo solido, quadrato, con molte certezze createsi negli anni sotto la guida di Franco Ciani. Una squadra che fa della difesa uno degli aspetti principali, ma non possiamo dimenticare i due giocatori di riferimento, Cannon e Bell. Mi aspetto una partita importante, e mi auguro che il nostro pubblico continui a sostenerci come fatto in queste prime uscite stagionali, non ultima quella del derby.

Arbitri dell’incontro i signori Andrea Masi di Firenze, Marco Pierantozzi di Ascoli Piceno e Francesco Meneghini di Verona.

Palla a due lunedì 29 ottobre 2018 alle ore 20.30 presso il PalaAgnelli di Bergamo. Diretta prevista su LNP TV per gli abbonati a LNP TV PASS.

Ufficio Stampa Basket Bergamo BB14

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here