Al PalaConad va in scena una partita di rara bellezza, i granata vincono 98-92 contro la capolista Casale Monferrato al termine di una gara al cardiopalma. Trapani gioca una prima metà gara raentando la perfezione e nel terzo periodo mantiene il vantaggio. Nell’ultima frazione però emerge tutta l’esperienza di Casale che recupera 16 punti di svantaggio e ritrova la parità a quota 85 a 4’ dalla fine. Trapani ha il merito di non mollora mai e la tripla finale di Pullazzi cristallizza, di fatto, una meritata vittoria. Tra i singoli segnaliamo le prove di Clarke e Renzi, autori rispettivamente di 26 e 25 punti.

1°Quarto: Coach Parente parte con Clarke, Marulli, Ayers, Pullazi e Renzi. Ferrari risponde con Tinsley, Denegri, Musso, Pinkins e Martinoni. Il primo punto è di Pullazi dalla lunetta ma Casale passa subito in vantaggio coi 2 punti di Martinoni. Ayers realizza dalla distanza il 4-2 subito impattato da Denegri. Clarke scaglia dai 6.75 i suoi primi punti, prima delle due schiacciate consecutive di Renzi: 11-4 dopo 3’ e time-out immediato di Ferrari. Tinsley e Pullazi realizzano da 3. Renzi segna da 2, a seguire 2 triple di Pullazi e Clarke. Denegri interrompe l’emorragia: 22-9 a 4’ dalla fine. Segna ancora Denegri con un jump dalla media ma Ayers risponde dalla distanza (25-11). Musso e Clarke segnano da 3, prima del contropiede di Martinoni e del jump di Ayers (30-16). Parziale di 5-0 per Casale firmato da Tinsley (da 3) e Martinoni, ma capitan Renzi realizza da oltre l’arco (33-21). Nell’ultimo minuto si registra solo la penetrazione di Tinsley: termina 33-23.

2°Quarto: Clarke fa 2/2 ai liberi. Musso, Valentini e 3 volte Renzi colpiscono da oltre l’arco intramezzati dalla penetrazione di Valentini: 44-31 dopo 3’. Musso segna ancora da 3 ma Mollura porta a termine un’azione da 4 punti che vale il 48-34. Pinkins e Renzi segnano ancora da 3 ma la bomba di Mollura vale il 54-37 a 4’30’’ dal termine: sospensione per coach Ferrari. Clarke va a bersaglio in penetrazione prima del 2/2 di Valentini. Altra azione da 4 punti di Trapani con Clarke (60-39). Musso e Pinkins realizzano 6 punti: 60-45 a 1’45’’ dal termine e time out per coach Parente. Mollura scaglia dalla distanza ma Pinkins conclude un 2+1. Denegri segna da 2 in chiusura: 63-50 al 20’.

3°Quarto: In apertura Renzi e Pullazi segnano da sotto. Dopo il libero di Musso, penetrazione vincente di Clarke: 69-51 e sospensione per coach Ferrari. Ayers realizza 5 punti consecutivi (74-51). Valentini, con 2/2 dalla lunetta, interrompe il break di Trapani. Martinoni segna da sotto dopo il libero di Marulli (75-55). Pinkins e Tinsley firmano un mini break: time out Parente (75-59 a 3’ dal termine). Valentini dalla lunetta risponde al canestro di Mollura ed ai 5 punti consecutivi di Clarke (82-61). Nell’ultimo minuto Pinkins realizza un 2+1 prima del jump sulla sirena di Denegri: 82-66 al 30’.

4°Quarto: In apertura Cesana fa 2/2 dalla lunetta. Valentini e Pinkins da 3 (2 volte) chiudono un parziale di 10-0 che costringe Parente al time-out: 82-76 a 7’30’’ dal termine. Ayers interrompe il parziale di Casale con un libero, prima della penetrazione di Clarke. Pinkins conclude un 2+1 (85-79) prima della tripla di Cesana che vale il -3. Martinoni impatta a quota 85 a 4’ dal termine. Renzi fa 2/2 dalla lunetta prima del jump dalla media di Ayers: 89-85 a 2’20’’ dalla fine, sospensione per coach Ferrari. Tinsley realizza dalla media (89-87) ma Ayers scocca una tripla. Segna Martinoni da sotto ma Pullazi manda a bersaglio la tripla del 95-89 a 33’’ dalla sirena: time out Ferrari. Dopo il tiro libero di Pullazi, Musso segna da 3 (96-92 a 10’’). Ayers fa 2/2 ai liberi: finisce 98-92.

Dichiarazioni In Sala Stampa

Mattia Ferrari (coach Novipiù Casale Monferrato): “Complimenti a Trapani per l’ottima prestazione messa in campo. La partita va divisa in 2: nella prima metà Trapani ha realizzato con tutti da ogni parte e non era possibile contenerli. Nella seconda parte siamo stati bravissimi a non mollare mai e a riacciuffare la parità. Il rimpianto e non aver gestito bene i possessi dopo la parità ma non possiamo pensare troppo a questa sconfitta perché domenica si rigioca. Perdere dispiace ma una squadra si costruisce anche passando da queste situazioni”.

Daniele Parente (coach 2B Control Trapani): “Va dato merito a Casale che non ha mai mollato. Noi siamo contenti della vittoria ma se siamo riusciti a fare benissimo in attacco ed in difesa nella prima parte, siamo anche riusciti a farci recuperare 16 punti in 5’. Il nostro andamento è troppo altalenante. A metà partita ero preoccupato perché nonostante percentuali al tiro altissime eravamo solo sul +13; solitamente è fisiologico non mantenere quelle statistiche. Va dato onore a noi per la vittoria perché davanti avevamo una formazione con grande esperienza, allenata benissimo. Io non sono preoccupato del fatto che la nostra panchina non abbia segnato perché hanno sbagliato dei tiri apertissimi; quello che vorrei vedere, però, è una grande attitudine difensiva anche quando non realizziamo in attacco. Non è semplice mettere in campo l’applicazione difensiva che vorrei ma, ad oggi, è quello il nostro limite attuale ed è lì che dobbiamo migliorare perché, subendo 90 punti, in trasferta vinci raramente.

Tortona dopo il cambio allenatore ha vinto di 20 contro Scafati, un’altra papabile favorita per la vittoria del campionato. Tortona è una squadra fortissima in tutti i reparti ed ha talento ed esperienza. Dopo il cambio di allenatore, la squadra non ha più alibi e darà tutto per vincere. Per noi sarà un altro test importante e sono curioso di vedere come arriveremo, siamo una squadra in crescita ma dobbiamo imparare dai nostri errori e crescere giorno dopo giorno”.

2B Control Trapani – Novipiù Casale MonferratoParziali:
Parziali:(33-23; 30-27; 19-16; )

2B Control Trapani: Rotnei Clarke 26 (5/7, 4/7), Andrea Renzi 25 (4/9, 5/5), Cameron Ayers 21 (4/7, 3/7), Rei Pullazi 13 (1/4, 3/5), Marco Mollura 12 (1/3, 3/4), Roberto Marulli 1 (0/1, 0/4), Federico Miaschi, (0/1, 0/4), Erik Czumbel, (0/0, 0/1), Curtis chinonso Nwohuocha 0 (0/2, 0/0), Giorgio Artioli 0 (0/0, 0/0), Marko Dosen ne, Luciano Tartamella ne. Allenatore: Daniele Parente. Assistente: Fabrizio Canella.

Novipiù Casale Monferrato: Kruize Pinkins 23 (4/11, 4/7), Bernardo Musso 16 (0/0, 5/9), Niccolò Martinoni 13 (6/13, 0/3), Bradley glen Tinsley 12 (3/3, 2/5), Davide Denegri 12 (6/6, 0/3), Fabio Valentini 9 (0/1, 1/4), Luca Cesana 7 (1/1, 1/2), Riccardo Cattapan, (0/3, 0/0), Leonardo Battistini, (0/1, 0/0), Federico Banchero ne.
Allenatore: Mattia Ferrari. Assistente: Andrea Valentini, Andrea Fabrizi.

Arbitri: Cappello, Foti, Barbiero.

 

Ufficio Stampa Pallacanestro Trapani

Articolo precedenteBob Morse, una vita tra canestro e lauree
Articolo successivoEurocup: la Fiat Torino a Vilnius cede di misura dopo una buona rimonta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here