Home » Comunicati Stampa » Montecatiniterme all’esame Oleggio cerca conferme dopo la bella prova con la Fiorentina

Montecatiniterme all’esame Oleggio cerca conferme dopo la bella prova con la Fiorentina

50
0
foto Studio Fotografico Daniele Lenzi

Seconda trasferta consecutiva in Piemonte per Montecatiniterme Basketball, che sabato alle 21 scenderà in campo a Castelletto Ticino contro il Mamy Oleggio  (arbitri Bernassola e Cattani), formazione con cui condivide la posizione in classifica in virtù dello stesso bilancio (4 vinte – 4 perse).

Un match sulla carta alla portata dei ragazzi di coach Alberto Tonfoni, anche se la situazione infortunati è ancora allarmante: Giorgi, Migliori e Meini continuano a tenere in apprensione lo staff medico termale. Se per Giorgi il rientro è previsto tra un paio di settimane, per Migliori e Meini ci sono molte speranze di vederli almeno convocati per la trasferta, anche se non si sono mai praticamente allenati con la squadra e Migliori è fermo da quasi tre settimane.

La situazione di Franco sta migliorando rapidamente – dice coach Tonfoni – ma al momento non è in grado di giocare. Faremo un provino sia per lui che per Guido sabato mattina prima di partire, ma per Guido si tratta più che altro di una precauzione considerando la partita che ha fatto domenica scorsa e non vorremmo peggiorare la situazione”. Ma il pericolo che avverte il capo allenatore termale è un altro: “Dopo la bella e sfortunata partita di domenica scorsa tutti ci hanno riempito di complimenti, e il mio primo obiettivo questa settimana è stato quello di tenere alta la guardia e la concentrazione dei ragazzi, perché dopo due settimane così ci potrebbe essere un effetto boomerang. Abbiamo preparato la partita nel miglior modo possibile e cercheremo di mettere in difficoltà una squadra molto più fisica ed esperta di noi, con un giocatore super pe la categoria come Pilotti”.

Ufficio Stampa Montecatiniterme Basketball

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here