A sole due settimane di distanza dal debutto in campionato, si è giocato l’ultimo “scrimmage” contro la Mens Sana Siena.

Dopo il mezzo passo falso contro la Andrea Costa Imola di mercoledì, oggi il risultato, per quel che conta, torna a sorridere. Il tabellino finale segna 76 a 74 per i biancorossi, ma anche il punteggio dei singoli quarti ha rispecchiato un sostanziale equilibrio: due quarti per i senesi (il secondo e il terzo), e il primo e l’ultimo quarto per la Benedetto.

Ancora assenti Benfatto e Pasqualin, torna a disposizione Ba: in un match molto combattuto, si sono notati alcuni miglioramenti, sotto le indicazioni di Coach Benedetto e degli assistenti Cotti e Parro, ma c’è ancora tempo per lavorare. Nonostante tutto, in un contesto in cui sicuramente non conta il risultato, c’è comunque la soddisfazione di un “2 a 0” contro una compagine dal passato storico e dal presente ambizioso, quale è questa On Sharing Siena, che parteciperà al Girone Ovest.

Top scorer è nuovamente James White (23 punti per lui), buona prestazione anche di Chiumenti (14) e Reati (11).

Il tabellino:

Baltur CentoON Sharing Mens Sana Siena 76-74
Parziali: (17-15, 20-21, 21-19, 18-19)

Baltur Cento: Ba 5, Mays 7, Fioravanti, Chiera, Chiumenti 14, Reati 11, Pasqualin, Gasparin 6, Benfatto, Moreno, Manzi, White 23, Piperno, Borsato 10. All. Benedetto

ON Sharing Mens Sana Siena: Poletti 15, Pacher 7, Morais 18, Lupusor 8, Marino 7, Radonjic, Ranuzzi 4, Del Debbio, Misljenovic, Ceccarelli, Prandin, Sanguinetti 15. All. Moretti

Prossimo appuntamento: sabato 29 per il Torneo “Valerio Mazzoni”. Alle 19 scenderanno in campo Pesaro e Unieuro Forlì per la prima semifinale, e a seguire alle 21 la Baltur Cento sfiderà Blu Basket Treviglio.
Domenica 30 le finali; ore 18 3°-4° posto, ore 20 la finale 1°-2°.

Ingresso a giornata: 10 euro (biglietto unico, valido per entrambe le partite). Ingresso gratuito per gli abbonati 2018/19 alla Baltur Cento.

Ufficio Stampa Benedetto XIV Baltur Cento

Articolo precedenteDi Marco è un nuovo giocatore della Virtus Bava Pozzuoli
Articolo successivoA2, Memorial Pasquini: Crema batte la B&P Autoricambi Costa Masnaga nella finalina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here