Sabato 20 Ottobre, alle ore 21.00, la Fassi Edelweiss Albino ospiterà fra le mura amiche del PalaRaffaMartini di Torre Boldone la squadra di Sanga Milano.

Le ragazze bergamasche dovranno mettercela tutta ed andare all’arrembaggio per ottenere i primi due punti della stagione.Non sarà sicuramente una partita semplice, ma la sfida non è impossibile. Le Fassigirls vengono da tre risultati negativi consecutivi, quindi massima concentrazione per rialzare la testa ed invertire la rotta.

Ma analizziamo la squadra ospite:

Le ragazze di coach Pinotti hanno ottenuto due punti nelle prime tre giornate. Le ragazze da “marcare stretto” sono diverse, tra cui la guardia Toffali (’98), la pivot Kostova (’94, 190cm), la playmaker dalle spiccati doti offensive Quaroni (’98) e l’ala Gombac (’94).

La Fassi Albino dovrà rispondere con le migliori armi a disposizione, dalla solida difesa, alle ottime prestazioni di Valente in avvio di stagione. Il recupero di Bonvecchio è essenziale per le ragazze bergamasche.Questa andrà ad affiancarsi a Iannucci, che nelle ultime tre giornate è sempre andata in doppia cifra.

Intanto, con il passare del tempo, si sta ambientando sempre più Chantelle Pressley, diventando così sempre più importante negli schemi di gioco di Coach Stibiel.Purtroppo ancora ferma Micaela Gionchilie per l’infortunio nell’incontro di sabato scorso a Moncalieri, probabile stop due mesi.

Non ci resta quindi che fare il tifo per queste ragazze, sostenendole in quest’avvio di stagione difficile ed incitarle ad ottenere i primi due punti proprio fra le mura amiche di Torre Boldone.

Ufficio stampa Fassi Edelweiss Albino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here