Seconda vittoria consecutiva per la Tezenis Verona Under 18. Davanti al pubblico di casa i gialloblù di coach Michele Dall’Ora hanno messo ko la Blu Orobica Bergamo con il punteggio di 83-64.

Un match sempre in controllo per i gialloblù che già nel primo tempo ha preso il largo con un vantaggio di 17 punti all’intervallo lungo. Buone percentuali in attacco, predominio sotto le plance e difesa aggressiva che ha concesso solo 24 punti nel primo tempo: così, azione dopo azione, Guglielmi e compagni hanno costruito lo strappo che ha segnato il match. 5 i giocatori in doppia cifra: Sackey (16 punti e 10 rimbalzi), Tondini 14, Beghini 14, Vicentini 12 e Guglielmi 11.

Questo il commento di coach Dall’Ora al termine della gara: “Abbiamo messo in campo una grande prestazione difensiva che ci ha aiutato a trovare fiducia anche in attacco sapendo che, anche sbagliando un tiro, nell’altra metà campo potevamo offrire una difesa che ci permetteva di gestire bene il campo tenendo il nostro ritmo. Come nella scorsa partita i 5 giocatori in doppia cifra rappresentano una pericolosità diffusa, risultato di un gioco di squadra condiviso. Abbiamo avuto percentuali un po’ più alte della madia ma questo è il frutto della buona circolazione di palla che ci ha permesso di trovare l’uomo libero al momento giusto”.

Tezenis Verona – Blu Orobica Bergamo 83-64

Tezenis Verona: Sackey 16, Guglielmi 11, Spiazzi 3, Vicentini 12, Tondini 14, Edobor 4, Van Der Knaap 6, Nuvolini, Cappellotto, Beghini 14, Giaquinto 3, Molesini ne. All. Dall’Ora.

 

Ufficio Stampa Scaligera Basket                                                                                foto credit Massimo De Marco

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here