Pronto riscatto in Eurolega della Virtus Bologna, che nel decimo turno si butta alle spalle la sconfitta, patita sette giorni fa in Grecia contro il Panathinaikos, mettendo a segno il settimo successo stagionale in Europa grazie all’87-79 casalingo contro il Fenerbahce.

Partita equilibrata per un tempo con i felsinei che vanno negli spogliatoi avanti di 2 lunghezze alla pausa lunga (46-44), per poi allungare nel terzo quarto con un parziale di 24-14 che risulterà poi decisivo per il risultato finale, con i turchi che nell’ultima frazione il hanno un piccolo sussulto che gli permette di salire sul -8, senza mai riuscire a rientrare a contatto con i bianconeri che portano a casa una vittoria che li consolida al terzo posto in classifica.

Per gli uomini di Banchi, protagonisti assoluti il solito Shengelia (15 punti) e un’ottimo Hackett (14 punti). Non sono bastati alla formazione di Itoudis i 25 punti di Motley, con Wilbekin e compagni che pagano una serata con basse percentuali al tiro.

Virtus Segafredo Bologna – Fenerbahce Beko Istanbul 87-79

Parziali: 25-27, 46-44, 70-58

Virtus Bologna: Belinelli 8, Smith 8, Shengelia 15, Hackett 14, Dunston 5, Lundberg 9, Dobric 11, Pajola 2, Cacok 10, Abass 5. ne: Menalo, Mascolo. All: Banchi
Fenerbahce Istanbul: Motley 25, Wilbekin 13, Papagiannis 2, Hayes-Davis 10, Guduric 9, Sanli 7, Mahmutoglu, Calathes 8, Madar, Sestina. ne: Dorsey, Hazer. All.: Itoudis.

Photocredits: Savino Paolella

Articolo precedenteBasket in Carrozzina, si chiude il girone di andata con due scontri al vertice
Articolo successivoBasket Femminile Porcari: due vittorie per U13 e U15 nelle gare infrasettimanali

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here