Leggi tutti i contenuti

Kobe Bryant non è stato solamente l’indiscussa stella del basket americano, che con le sue gesta sul campo ha affascinato grandi e piccini. Lui è stato molto di più. Giocatore di grande prestigio, uomo sensibile ed attento ai più importanti valori sociali ed umani, padre di famiglia che ha trasmesso il suo amore per la pallacanestro alla prole. Insomma, un personaggio ma, prima di tutto, un uomo di tutto rispetto. Forse non tutti sanno che, tra le passioni di Kobe, c’era anche la scrittura. Ebbene sì, un nuovo amore scoperto durante i periodi di stop dal gioco a causa di vari infortuni. Il player aveva persino deciso di iscriversi ad un corso di scrittura creativa, per raccontare con un linguaggio semplice ed innovativo il mondo del basket ai più piccoli, in un mix di fantasia e magia. La pallacanestro, può essere raccontata e vissuta sotto tanti punti di vista e sfaccettature. Ideare e creare una serie di libri per bambini, che raccontassero il basket in linguaggio magico, ispirato ad Harry Potter, è stata l’illuminazione firmata Kobe Bryant.

The Wizenard Series

Parliamo della serie di racconti intitolata The Wizenard Series che ha riscosso grande successo in America con l’uscita del primo libro intitolato “Coach Wizenard. Magico basket camp”. Ora è il momento del suo debutto anche in Italia. Infatti, il primo libro della saga in stile magico ideata da Kobe, arriverà nel nostro Paese ad ottobre 2020, con la Electa Junior. Si tratta del capitolo inaugurale della saga, già uscito in America riscuotendo un grandissimo successo di lettori.

Il testo, scritto con il sostegno dell’autore Wesley King, racconta il mondo del basket ai ragazzi, in chiave alternativa e fantasy. Kobe più volte ha sostenuto di essere stato ispirato da Harry Potter, decidendo di voler utilizzare quella stessa chiave di lettura anche per la sua serie di scritti sulla pallacanestro. Il testo che molto presto arriverà anche in Italia, parla della storia di Wizenard, il nuovo allenatore di un team di basket del campionato giovanile americano. Il coach, grazie ai suoi metodi di allenamento abbastanza inconsueti, riuscirà a portare la sua squadra di giovani talenti al successo, il tutto con un pizzico di autorevolezza, motivazione e magia.

Un successo inaspettato

Si tratta di un progetto fortemente voluto da Kobe Bryant, la cui creazione è già tra le più vendute e richieste. Un successo che forse neanche il player si aspettava. La saga di racconti è dedicata a tutti i giovani atleti che hanno la passione per il pallone a spicchi, ma anche per gli allenatori ed educatori fortemente convinti del potere sociale e formativo di cui lo sport si fa portavoce. Gli italiani dovranno attendere ancora qualche mese per poter correre a comprare e leggere il libro firmato Kobe Bryant. Un modo per avvicinarsi fin da piccoli ad un mondo fatto di emozioni, di sacrifici, di speranza, di lotta, di sconfitte ma anche di vittorie e memorabili colpi di scena. Kobe resterà saldo nei nostri cuori anche attraverso le pagine dei suoi scritti, perché un grande campione va oltre il campo, le partite, i canestri ed i punti segnati. Il vero campione è quello che segna importanti punti nella vita, toccando il cuore della gente con azioni e gesti semplici.

Articolo precedenteA2 femminile: Sarcedo supera una tenace Velcofin VIcenza (67-62)
Articolo successivoGrissin Bon sconfitta al fotofinish, la Next Gen Cup è della Reyer Venezia
Web editor e copywriter freelance

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here