Il Trofeo “Maglificio Volcar” che si è disputato sabato e domenica scorsi a Vicenza ha visto alla fine vincitrice la squadra di casa VelcoFin Interlocks.

Nella prima semifinale Marghera ha battuto Ponzano 55-51, mentre a seguire nella seconda semifinale le padrone di casa hanno avuto la meglio su Lupe S. Martino 61-34.
Nella giornata di domenica la finalina per il terzo posto se l’aggiudica Ponzano che batte la Lupe S. Martino 61-34. Nella finalissima la VelcoFin InterLocks si è imposta su Marghera 56-45 con questi parziali ( 18-7, 33-22, 42-35).

I Tabellini della Finale

VelcoFin Vicenza: Matic 19, Chicchisiola 7, Monaco 6, Colombo 8, Stoppa 12, Ferri 4, Sartore n.e., Gamba, Santarelli n.e.  Allenatore: Aldo Corno

Marghera: Margiotta 7, Armari 3, Giordano, N’Guessan, Toffolo 7, De Marchi, Pastrello 4, Mandelli 14, Vettori 3, Biancat Marchet, Gatto 3, Vanin 4. Allenatore Sandro Sinigaglia

Aldo Corno sul torneo. “ Il mio giudizio sulla squadra rimane sospeso. Avevamo quattro assenze per infortunio- Santarelli-Zanetti e le due sorelle Destro. La cosa più bella è stata la vittoria che dedichiamo al nostro grande presidente Antonio Concato”.

Ora si comincia a fare sul serio: il campionato incombe.

Ancora Corno: “Sì, dobbiamo pensare a Udine dove sabato sera alle ore 20.30 facciamo l’esordio in campionato. Udine è squadra agguerrita che punta decisamente ai play off: lo scorso anno ci hanno battuto sia all’andata che al ritorno. Noi ora, a parte Federica Destro che ne avrà per un mesetto ad essere ottimisti, recuperiamo tutte. Abbiamo qualche acciacco, ma è nostra volontà partire col piede giusto. Sappiamo che non sarà facile; certamente contiamo moltissimo, come sempre, sulla compattezza della nostra difesa. Qui vi abbiamo lavorato sopra tantissimo e fino ad ora sono soddisfatto. Di sicuro dobbiamo migliorare in attacco. Questa settimana è stata particolare sul piano emotivo e psicologico. Ma mi aspetto una reazione positiva”.

Fa un brutto effetto dire che è la prima volta dopo sessant’anni che il presidente Antonio Concato non sarà presente. Ma siamo sicuri che da lassù tiferà per noi e che le ragazze lo vorranno onorare al meglio. Ora e sempre forza A.S. Vicenza!

Ufficio Stampa A.S. Vicenza

Articolo precedenteTrapani: Domani la presentazione di Marulli e Nwohuocha
Articolo successivoBergamo ha scelto il suo capitano: Luigi Sergio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here