Leonis Roma: Il finale premia Casale, la Junior si impone 80-71

156
0

Si infrangono in un finale punto a punto le speranze della Leonis in terra piemontese: la Junior Casale vince 80-71 la sfida del Pala Ferraris e stacca di due lunghezze in classifica la squadra di Coach Corbani. 

Dopo un primo quarto equilibrato (18-19) Casale Monferrato ha trovato linfa nei rimbalzi (29-15 la differenza dopo i primi venti minuti) per tirare il punteggio fino al 42-31 di metà gara. È servito uno Zeisloft versione marziana – 6 triple consecutive per 18 punti ad inizio ripresa – invece, per permettere ai romani di riagganciare gli avversari, superarli e rimettere la contesa sui binari giusti per andarsi a giocare un finale che, al suono della sirena, ha premiato gli uomini di Coach Ferrari (80-71). 

Tre vittorie e due sconfitte, dunque, il bilancio capitolino nelle ultime cinque gare disputate. In attesa del prossimo appuntamento interno, il 29 dicembre, contro la Mens Sana Siena.

Junior Casale: Tinsley 17, Banchero, Musso 7, Valentini 6, Denegri 16, Battistini, Martinoni 7, Pinkins 18, Cattapan 6, Giovara, Italiano 3. All. Ferrari

Leonis Roma: Fall 10, Zeisloft 24, Fanti 2, Infante 7, Loschi 4, Cicchetti 1, Bonessio, Amici 13, Piazza 6, Hollis 4. All. Corbani; Ass. Di Chiara, Pilot

Le dichiarazioni di Coach Fabio Corbani al termine del match

Ufficio Stampa Leonis Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here