Le parole di coach Ghizzinardi dopo la vittoria del torneo di Bernareggio dove vittime della Fulgor sono state nell’ordine Bernareggio, Lecco e Reggio Emilia. ” E’ stato un  un torneo molto proficuo, al di là del risultato finale. Abbiamo capito sostanzialmente due cose: che dobbiamo essere sempre intensi in difesa e che dobbiamo essere molto aggressivi in attacco, giocando una pallacanestro in velocità che esalta le nostre caratteristiche.

Quando viene meno una di queste peculiarità andiamo un pochino in difficoltà ma questo lo sapevamo. Le vittorie ci hanno comunque dato delle certezze sulle cose migliori che sappiamo fare, ma ci hanno anche dato i segnali nella direzione in cui dobbiamo lavorare.

Giorno di riposo oggi per poi ricominciare a lavorare domani e mercoledì con la partita a Pavia per il Memorial Bianchi al Palaravizza ore 20,30.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here