Una partenza tutt’altro che esaltante, la voglia di rifarsi e di tornare a casa col sorriso: questi gli elementi in ballo per la prima trasferta della stagione, palla a due domenica, ore 18:00, contro la Treofan Battipaglia.

Una sfida che dirà già molto sul prosieguo del campionato biancoverde, iniziato nel peggiore dei modi in casa contro Basket Scauri. La sconfitta di domenica scorsa, 76-95 il risultato finale, è stata analizzata e metabolizzata in settimana, adesso è tempo di scacciar via i brutti pensieri e provare a muovere la classifica contro una diretta concorrente per la salvezza. Condizioni simili in casa Treofan Battipaglia: il sodalizio campano, infatti, si è arreso a domicilio di Palestrina con il punteggio 72-52, e proverà a vender cara la pelle al primo atto della stagione davanti al proprio pubblico. Locci, Gambarota, Martino e Dispinzeri gli uomini più pericolosi per la Treofan, al secondo anno consecutivo, proprio come il Green, in un campionato nazionale. Condizioni fisiche in crescita per i biancoverdi: prontamente recuperati e arruolabili Caronna e Giancarli, non in perfetta forma nell’ultimo impegno di campionato.

A presentare la sfida proprio il capitano Giuseppe Lombardo«Chiedo scusa a nome di tutta la squadra per la pessima prestazione di domenica. In settimana abbiamo lavorato bene, Battipaglia è una buona formazione, reduce come noi da una sconfitta. Sono sicuro però che saremo noi a portare a casa i due punti».

Qui il link per l’intervista video [https://www.youtube.com/watch?v=HAhKtBpDXX0]

Partenza prevista nel pomeriggio dall’aeroporto di Palermo verso Napoli, con transfert in serata direzione Battipaglia. In programma nella mattinata di domani anche una sessione di tiro al PalaZauli, prima della seconda giornata dei campionato di Serie B Old Wild West, fissata per le ore 18:00.

La partita sarà visibile in live streaming sulla pagina Facebook del Green Basket Palermo. Telecronaca affidata a Gaetano Cucchiara, coordinamento tecnico di Feel Rouge TV.

Ufficio Stampa Green Basket Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here