Giovanili – U15 Gold vincente in trasferta, l’U13 Pontenure si aggiudica il derby in famiglia

92
0

UNDER 18 GOLD

VICO BASKET – ASSIGECO PIACENZA   58-75
Parziali:(14-20, 32-37, 44-52)

ASSIGECO: Peviani, Fermi 12, Tavazzi 2, Noè 4, Filippa 3, Rigoni 20, Andena 6, Bussolo 8, Valdonio 2, Superina, Jelic 18. All Locardi – Vice Mazza – Scorletti.

Vince ancora il gruppo Under 18 Elite, ma questa volta il referto rosa arriva dopo una prestazione molto negativa in quel di VicoFertile. L’inizio di gara sembra sorridere agli ospiti (2-9 al 2’), facendo presagire a tutt’altra partita, ma l’Assigeco da quel momento in poi pasticcia tantissimo in attacco, concede ai padroni di casa moltissimi secondi tiri e il risultato è un primo tempo molto equilibrato che Piacenza chiude avanti 32-37 all’intervallo solo grazie a qualche iniziativa individuale di un positivo Rigoni.

All’inizio del terzo quarto si attende la reazione piacentina, ma sono ancora i padroni di casa a mettere in piedi un parziale di 11-3 che regala loro il sorpasso sul 43-40. Nel momento peggiore è Jelic, con due triple consecutive, a togliere le castagne dal fuoco e a regalare il più 8 ai suoi all’ultimo mini-intervallo. Nell’ultimo periodo l’Assigeco allunga minuto dopo minuto, tocca il più 22 a tre minuti dalla fine, e chiude in totale controllo sul punteggio di 58-75.

Prossimo appuntamento, per l’ultima gara del girone d’andata, a Calderara di Reno sabato 22 dicembre

UNDER 15 GOLD

VIS PERSICETO – ASSIGECO PIACENZA  34-69
Parziali:(10-24, 10-18, 10-15, 4-12)

ASSIGECO: Lamberti 4, Zonca 6, Ottavi, Anfini 6, Freschi 4, Attillah 10, Pompili 11, Tussi 3, Corradini 10, Faelli 4, Pomati 9, Barbaglio 2.

Trasferta impegnativa per i ragazzi under 15 di Assigeco Piacenza che vanno a giocare nel campo non facile della Vis Persiceto Bologna. Partita apparentemente semplice si dimostra subito abbastanza impegnativa, visto l’aggressività difensiva degli avversari, ma sicuramente un gioco fluido accoppiato a buone spaziatori e ad una buona qualità di passaggi permette ai ragazzi di Assigeco Piacenza di creare subito nel primo quarto un buon vantaggio. Tutti e quattro i tempi vengono poi agevolmente vinti dagli Under 15 di coach Nadal che hanno mantenuto  un approccio alla partita molto positivo continuando con un gioco fluido veloce, rapido, efficace in difesa e con una qualità dei passaggi sicuramente notevole.

 UNDER 16 UISP

ASSIGECO PIACENZA – BASKET MELZO   43-63
Parziali:(9-14, 17-19, 4-12, 13-18)

ASSIGECO PIACENZA: Seccia, Cimelli, Brianzi 19, Caramella, Nigrelli, Bertoli 4, Lurighi, Anfini 12, Vilca , Colombi Freschi 7, Ronsisvalle 2.

BASKET MELZO: Zurloni 4, Vinci, Rinaldi 8, Prina, Rosa 2, Mazzoni, Valsecchi 20, Ornaghi 4, Fucci, Cerri 15, Cadore 10.

Impegno domenicale per i ragazzi dell’Under 16 di Assigeco Piacenza impegnati nel campionato UISP contro La compagine di basket Melzo. Inizia la partita subito in salita e nonostante una buona difesa le troppe imprecisioni in attacco portano a finire il primo quarto con il punteggio di 9 a 14 per gli ospiti. Inizia il secondo quarto e sicuramente le due squadre si equivalgono è il punteggio finale è di 17 a 19 per questo quarto. Purtroppo penalizzati ancora da troppe imprecisioni al momento della conclusione i ragazzi under 16 non riescono a recuperare il vantaggio preso dagli ospiti. Termina la partita con un punteggio di 43 a 63 per gli ospiti. Punteggio un po’ troppo Severo vista anche la qualità degli avversari che anche loro penalizzati dai tanti errori hanno comunque chiuso la partita vincendo

UNDER 16 SILVER

ASSIGECO PIACENZA – POLISPORTIVA ARENA  81-41
Parziali:(12-12, 19-8, 24-8, 26-13)

ASSIGECO PIACENZA: Silva 4, Ziliani 10, Fanzini 9, Miserotti, Gabbiani 2, Atillah 22, Rossi 15, Ferrarini 7, Lucchini 2, Molina, Parisi 10.

POLISPORTIVA ARENA: Camorani 2, Brozi, Casappa 7, Bonacini 14, Iemma 1, Sinisi 5, Giardina, Codeluppi 12.

Prima vittoria stagionale per il gruppo under 16 che affrontano il campionato FIP. Si impongono con il punteggio di 81 a 41 sulla compagine della Polisportiva Arena. Finisce il primo quarto praticamente appaiati con il punteggio di 12 a 12. Le rotazioni portano e mettono in campo linfa vitale e nuove energie, il secondo con il punteggio di più 11.Il terzo quarto rappresenta praticamente la svolta della partita dove i ragazzi di coach Nadal imprimono un ritmo più elevato e incrementano, in maniera ampia, il buon margine già guadagnato dall’inizio della partita. L’ultimo quarto prosegue sulla stessa falsariga del terzo e l’incontro si chiude con il punteggio di 81 a 41 per i padroni di casa. Bene per la prima vittoria in campionato e buona prestazione di tutto il gruppo

UNDER 14 UISP

ASSIGECO PIACENZA – PALLACANESTRO MELEGNANO  39-73
Parziali:(6-23, 8-18, 10-20, 16-12)

ASSIGECO PIACENZA: Fedeli, Preciado, Pesci 8, Frati 2, Beoni, Caramella, Molina 4, Lloshi 2, Ventura, Pezza 9, Rincon 10, Romanyuk 4.

PALLACANESTRO MELEGNANO: Rancati 15, Zambelli 2, Ballardini 2, Minardi 2, Cavallo 4, Di Ternia 10, Brugnoli 2, Maggi 11, Rossetti 2, Tursi 19, Molinari 4.

Sesta giornata ed ultima del girone di andata, Assigeco, sfida, a San Lazzaro,Pallacanestro Melegnano, prima della classe in questo girone. Gli avversari partono subito forte, con gioco seplice fatto di passaggi e  velocità difesa, ciò carica di falli i ragazzi Assigeco. Mellone ferma il gioco chiamando, nel primo quarto time out, scuote i ragazzi chiedendo più attenzione e intensità in difesa ciò non  basta , ol tempo termina con il risultato di 6-23 per Melegnano . Il secondo quarto non cambia e il punteggio aumenta, migliore precisione in attacco e intensità difensiva nel terzo quarto che si chiude sul più 30 per Melegnano . Nell’ultimo quarto i ragazzi di Mellone reagiscono ,sia in attacco che in difesa, purtroppo è tardi, Assigeco si aggiudica il parziale del quarto,  facendo vedere buona aggressività e buone conclusioni a canestro, finisce 39-73 per Melegnano. Prossimo appuntamento Domenica 16 alle 17 a Mediglia e alle 19:30 in casa contro S. Ilario.

UNDER 13 GOLD

ASSIGECO PIACENZA – SCUOLE BK CAVRIAGO 45-71
Parziali:(12-13, 20-33, 29-54)

ASSIGECO PIACENZA: Bissi S., Ndione 15, Mazzocchi, Hohota 3, Guidotti 4, Bissi N., Moia 4, Krstev 3, Silva, Gazzola 7, Miloiae 2, Irianan 7.

SCUOLE BK CAVRIAGO: Beltrami 10, Bonaretti 31, Pavarini 6, Mainini 13, Capelli 3, Grassi, Pegorari 2, Rocchi 2, Casamatti, Notari 4.

Si è giocato alla palestra San Lazzaro di Piacenza il recupero dell’ultima partita del girone di andata tra i nostri Under 13 Elite ed una delle squadre capoliste del nostro girone Scuole Bk Cavriago. I nostri avversari finora hanno perso solo una partita mentre i nostri ragazzi arrivano da due sconfitte casalinghe consecutive. L’inizio della partita vede prevalere gli ospiti che piazzano un break di 4/9. I nostri seppur timidamente iniziano a recuperare lo svantaggio ed arrivano alla fine del quarto sotto solo di 1 punto ( 12/13 ).In questo primo quarto l’imprecisione al tiro e le numerose palle perse sono una costante per entrambe le squadre. L’inizio del secondo quarto e’ sulla falsariga del primo quarto. Anzi nei primi 5 minuti si fatica enormemente a trovare la via del canestro ( parziale di 3/1 per i nostri ). Gli ultimi 5 minuti del secondo quarto segnano la gara. Cavriago con un parziale di 5/19 riesce a sfruttare la sua maggiore reattività a rimbalzo e sulle palle vaganti chiudendo il secondo quarto sopra per 20/33. Dopo la pausa lunga l’obiettivo della squadra e’ quello di limitare il numero 7 avversario ( alla pausa ben 24 punti sui 33 punti totali messi a segno dalla sua squadra ).

Ma al rientro sul parquet purtroppo la musica non cambia ed i nostri ragazzi oltre a continuare a faticare nel trovare la via del canestro perdono parecchie palle in particolare sulle rimesse. Fatichiamo anche a correre in contropiede ed anzi ne subiamo fin troppi dai nostri avversari. Da segnalare anche i parecchi canestri sbagliati da sotto da parte dei nostri ragazzi che nelle ultime tre  gare disputate non sono arrivati nemmeno a segnare 50 punti. Il terzo quarto segue quindi il copione visto da metà del secondo quarto in poi e con un parziale a favore di Cavriago di 9/21 si va all’ultimo riposo sul 29/54. Nell’ultimo quarto la partita e’ oramai compromessa ma i nostri hanno una reazione di orgoglio e riescono a giocare punto a punto con gli avversari. La partita si chiude sul 45/71 per i nostri avversari che meritatamente portano a casa i due punti e rimangono in testa alla classifica. Per i nostri ragazzi sicuramente una partita sottotono ed un atteggiamento forse troppo remissivo ed arrendevole. Adesso dopo una piccola pausa avremo due gare prima delle feste di Natale.Obiettivo sicuramente cercare di migliorare sempre di più durante gli allenamenti e dalle prossime partite con avversarie alla nostra portata ritornare alla vittoria. Prossima partita domenica 16/12 alle ore 15.30 ancora in casa alla palestra San Lazzaro a Piacenza con Scuola Bk Reggio Emilia battuta all’andata fuori casa per 50/73.

UNDER 18 SILVER

ASSIGECO PIACENZA – VALTARESE   88-52

ASSIGECO: Betti 11, Bocchi 13, Bonetti 10, Ferrari 2, Gallazzi 2, Glorioso 14, Macreniuc, Magrelli 4, Picciani, Rigoni 7, Scaglia 11, Vukelic 14.

Bella vittoria dei ragazzi di coach Soffiantini che hanno ospitato la Valtarese fanalino di coda del campionato. Fin dal primo quarto i nostri ragazzi hanno unito velocità nelle ripartenze aggressività in difesa e precisione al tiro il che ha portato subito avanti la squadra di 10 lunghezze. La buona notizia sulla gara è stata l’assenza di cali di concentrazione che erano stati fatali nelle uscite precedenti. Ciò ha portato la squadra all’ultima sirena con un vantaggio sempre rassicurante sugli ospiti portando a referto quasi tutti i ragazzi. Da stasera testa gambe e cuore a domenica per la dura trasferta di Parma a casa del forte CUS.

UNDER 14 SILVER

BAKERY – ASSIGECO PIACENZA  77-54
Parziali:(18-12, 23-11, 20-13, 16-17)

BAKERY PALLACANESTRO PIACENTINA: Alberili 15, Marchettini 4, Reali 2, Vinciguerra, Molinari 11, Perugino 12, Roselli 6, Marzi 2, Taina 10, Barattieri 9, Cosman 6.

ASSIGECO PIACENZA: Fedeli 3, Cinti, Pesci 15, Zakaj 5, Dridi 6, Cima Politi 1, Riboldi 2, Molina 6, Zamproni, Pezza 6, Rincon 6, Romaniuk 4.

Sesta giornata del girone di andata, Assigeco Piacenza si gioca il derby contro Bakery La partita inizia subito con ritmi alti per i padroni di casa,bravi a far circolare la palla sulla linea dei tre punti e trovare l’uomo libero, Assigeco si trova in leggera difficoltà in difesa, subendo troppi tagli frontali senza usare il proprio corpo per fermare l’avversario, bravi, comunque, su un altro fronte, a rimbalzo, non concedendo secondi tiri. Assigeco, in attacco, non riesce non è concreta: superficialità ed esitazione al tiro ,pur creando tanto e muovendo tanto la palla, il primo quarto finisce 18-12 per i padroni di casa. Nel secondo quarto, Bakery, aumenta il divario fino ad arrivare a +17 . Assigeco rimane sulle gambe e non riesce a reagire. Nel secondo tempo è tutta un altra Assigeco, meglio sui due lati del campo. Le ripartenze, portano alcuni buoni canestri e  sorprendono la loro difesa impreparata, in difesa concediamo poco, ma a rimbalzo siamo noi sempre i primi a prendere il possesso  Nella fase offensiva si  sono viste più collaborazioni, e migliori passaggi, ma non è bastato: vince Bakery 77-54.

UNDER 13 PC-PONTENURE

ASSIGECO PIACENZA – ASSIGECO PONTENURE 7-97

UNDER 13 PC: Rossi 2, Fulgoni 1, Boledi 2, Arbasi2, Bargach, Groppi, Fantoni, Rebecchi, Perrone, Rossetti, Shkora, Barbazza.

UNDER 13 PONTENURE: Aprea 4, Fortunati J. 6, Negri 17, Fortunati T. 17, Rossi 10, Villanti 10, Menni 8, Bernini 11, Lecini 7, Tubera 2, Longeri 4, Palumbo..

A San Lazzaro derby Assigeco tra le Under 13, Gara dominata fin dalle prime battute da Assigeco Pontenure, che inizia con un eloquente 28 a 0 e termina il primo quarto sul 28 a 3. I ragazzi di Assigeco PC soccombono a rimbalzo, sbagliano parecchi tiri e in contropiede gli ospitanti  generano facili canestri che dilatano subito le distanze il resto della gara svuota le panchine per dare minuti a tutti, gara vinta meritatamente da Assigeco Pontenure .

UNDER 18 SILVER (02)

CUS PARMA- ASSIGECO U18 SILVER (02) 75-50

ASSIGECO: Betti 12, Bocchi 2, Bonetti 16, Ferrari, Gallazzi, Glorioso 4, Macreniuc Magrelli 6, Picciani 6, Vukelic  4.

Partita difficile  dei ragazzi di coach Soffiantini sul campo del forte Cus Parma. Fin dalle prime battute i padroni di casa buttano sul parquet maggior determinazione e fisicità che gli permettono di allungare subito e mantenere per tutta la partita un vantaggio rassicurante. Solo a sprazzi i nostri ragazzi danno la sensazione di poter riavvicinarsi, ma non basta a contendere una meritata vittoria dei padroni di casa. Ora testa alle prossime due delicate partite in una settimana con Arbor e Magik Parma con le quali ci si giocherà 4 punti importantissimi.

UNDER 16 ECC.

ASSIGECO PIACENZA – SANTARCANGELO   37-51
Parziali:(14-18, 9-7, 6-9, 8-17)

ASSIGECO: Cigognini 2, Fumi 5, Enobo 7, Fortino, Andreoli, Mazzoli, Fellegara 4, Pizzetti 9, Rigoni 6, De Palo, Haxhillari, Scaglia 4.

SANTARCANGELO: Ricci 8, Mulazzani 5, Scarponi, Vettori 3, Angelini, Nuvoli 3, Mancini 8, Pasquaritia 2, Rossi 13, Magnani 9,

Partita combattuta contro Santarcangelo quella giocata al Campus di Codogno. Purtroppo ancora una volta a sorridere è la squadra romagnola,  che nell’ultimo quarto ha piazzato un parziale di 17 a 8 a loro favore. Primi due quarti in equilibrio, con punteggi molto bassi (23-25) con Santarcangelo fortunata, avendo trovato 2 triple allo scadere dei 24 sec. Terzo quarto con le squadre molto chiuse in difesa e imprecise in attacco, solo 6 punti segnati dai padroni di casa (6-9 risultato parziale). L’ultimo quarto si gioca senza Rigoni, infortunatosi nel terzo e con l’affanno di cercare il recupero, che purtroppo non avviene, anzi impone il parziale peggiore della partita (8-17) Note positive, sono state la difesa, solo 51 punti subiti, e una discreta percentuale di realizzazione ai liberi 8 su 12. La testa va ora alla prossima partita, sperando che dia la possibilità di concretizzare gli sforzi che tutte le settimane i ragazzi fanno in palestra.

Ufficio Stampa UCC Assigeco Piacenzassi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here