La Givova Scafati firma l’arrivo in gialloblù dello sloveno Martin Krampelj, prossimo ad arrivare nella cittadina sorrentina per sottoporsi alle visite mediche di rito.

È un’ala forte, in grado di giocare sia spalle che fronte al canestro, con ottime qualità di tiratore sia dalla media che dalla lunga distanza, oltre ad essere un buon rimbalzista.

Nato a Lubiana, in Slovenia, il 10 marzo del 1995, è alto 206 cm per 107 kg di peso. Cresciuto cestisticamente tra il Grosuplje ed il Krka Nove Mesto, ha lasciato la patria da giovanissimo ed ha proseguito la sua carriera negli USA, pima all’High School e poi frequentando l’Università di Creighton, con la cui maglia ha militato per quattro stagioni consecutive in NCAA (dal 2015 al 2019), facendo registrare 13,5 punti (col 59,2% dal campo ed il 37,1% da tre) e 6,9 rimbalzi di media nell’ultimo campionato.

Ha proseguito poi la sua carriera in Europa, prima nella massima serie spagnola al MoraBanc Andorra e poi nel primo campionato sloveno (al Cedevita Olimpja) e polacco (al GTW Gliwice, dove ha fatto registrare 10 punti e 6,1 rimbalzi di media).

Quindi il ritorno negli USA (stagione 2021/2022), in D-League, per indossare la casacca dei Sioux Falls Skyforce (9,6 punti e 5,1 rimbalzi di media), ma la stagione viene chiusa in Uruguay all’Atletico Aguada Montevideo (in 10 partite, 14,3 punti e 8 rimbalzi di media).

Infine, dopo un breve transito in Canada con gli Hamilton Honey Badgers, il passaggio nella stagione attualmente in corso, in massima serie polacca, con il MKS Dabrowa Gòrnicza, dove sta viaggiando con 15,7 punti (con il 53,9% dal campo ed il 36,4% da tre) e 5,9 rimbalzi di media.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here