Dopo 13 mesi di attività limitata e tanta voglia di tornare a giocare una partita ufficiale, esordio convincente per l’under 18 eccellenza della SMIT Roma che nella prima giornata di campionato ha avuto la meglio sui pari età di Honey Sport City. Fin dalle prime battute i ragazzi allenati da coach Picardi hanno mostrato di essere concentrati sulla gara, dettando il ritmo del gioco e riuscendo a concretizzare delle buone circolazioni di palla.

In apertura, dopo i primi minuti in cui Ticic e compagni hanno spinto il piede sull’acceleratore alla ricerca del primo strappo nel punteggio, gli ospiti sono stati bravi a non farsi sorprendere, riuscendo a chiudere il periodo sotto di un solo punto (17-16).
Dal secondo quarto in poi la Smit si è resa totalmente padrona del campo: una buona comunicazione in fase difensiva e le giuste scelte in attacco hanno portato i ragazzi a chiudere la prima parte della gara concedendo davvero poco agli ospiti, come dimostra il parziale di 24-5 con cui si è andati al riposo lungo.

Nei restanti venti minuti di gioco i padroni di casa hanno continuato ad incrementare il vantaggio, non permettendo alla squadra di Cipolat di trovare il ritmo giusto per tentare di recuperare la partita.

Nell’arco dei quaranta minuti c’è stato spazio sul parquet per tutti i convocati, con Quarta top scorer della gara con 21 punti realizzati, seguito da Ticic (19), Mazzocchia (18) e Cencioni (10).

Soddisfatto, ma già con la testa alla prossima gara, coach Picardi:”Nei primi due quarti abbiamo giocato una partita perfetta: siamo stati molto presenti sia in attacco che in difesa. Il risultato ci dà fiducia e carica ma ovviamente sappiamo che la strada è lunga, era la prima partita e non abbiamo ancora fatto nulla, dobbiamo subito pensare al prossimo impegno”.

Prossima partita lunedì 19 aprile ospiti del San Paolo per la seconda giornata di campionato.

SMIT Roma – Honey Sport City 90-52
Parziali: 17-16, 24-5, 33-16, 16-15

SMIT: Ticic 19,Quarta 21,Cencioni 10,Jovanovic 6, Mazzocchia 18, Porretta 2, Natalini 2, Aulicino 2, Filippo3, Antolini, Calandrella, Belviso 8. All. Picardi Ass. Corrado Ass. Buratti

HSC: Laurenzi, Mecha Jiro 5, Mutombo 6, Pinfildi 10, Sannia 4, Serretello, Maghelli 3, Manzo 16, Aubert, Ricciardi, Uzzi 10. All. Cipolat

Ufficio Stampa Smit Roma                                                                                            Photocredits: Elena Russo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here