Leggi tutti i contenuti

Il campionato di Basket femminile Serie A2 avrà inizio oggi 29 settembre e sono molte le novità da scoprire. Molte le conferme, le nuove entrate e i cambi di organico che preannunciano una stagione molto interessante. Le squadre partecipanti saranno 32 e divise in due gironi da 16 ognuno con una formula che prevede la suddivisione tra Girone Nord e Girone Sud. Saranno ben 6 le retrocessioni in caso di conferma delle 32 partecipanti.

Si torna alla formula Play Off a girone in cui le prime 8 squadre si sfideranno in gare di andata e ritorno. Nella sfida di andata è previsto il pareggio mentre il turno successivo lo passerà la squadra con la somma punti migliore dopo le due sfide con la sfida d’andata sul campo della peggiore in classifica. Le due squadre vincitrici delle finali playoff saliranno in A1 mentre le due perdenti si sfideranno in campo neutro in gara singola.

Vediamo e conosciamo insieme le squadre che faranno parte di questa nuova stagione e che sono già pronte a disputarsi il titolo di campione. Chi succederà a Geas ed Empoli nella scalata verso l’A1?

Le squadre e le novità

Il campionato Serie A2 delle squadre di Basket femminili stanno per scendere in campo e da oggi si avrà la possibilità di seguire i loro percorsi. Analizziamo tutte le squadre, presentando le novità e le varie curiosità.

Girone Nord

Edelweiss Fassi Albino

Confermato il coach della squadra, capitanata da Giuliano Stibiel, le ragazze sono pronte a riprendersi dopo il decimo posto della stagione precedente. La squadra è composta da talenti locali accompagnati da aggiunte di mercato, cercando di ottenere un gruppo omogeneo che punti alla vittoria. Tra le novità citiamo l’inglese Chantelle Pressley che sostituirà Shequila Joseph.

Itas Alperia Bolzano

Il nuovo progetto tecnico è nella mani del nuovo coach Roberto Sacchi – vincitore del campionato A2 mentre era alla guida del Broni. Tante le conferme, due nuove entrate direttamente dal mercato e tre saluti parte di Ivona Matic – Viviana Giordano e Madalena Ribeiro Da Silva.

Acciaierie Valbruna Bolzano

Una nuova entrata in Serie A2 accompagnata dal coach dell’anno scorso Sandro Pezzi, che ha visto alcune nuove entrate con larga esperienza e la conferma delle componenti di una squadra già consolidata.

Basket Carosello Carugate

Un totale rinnovo di squadra ma sempre con lo stesso coach, ovvero Andrea Piccinelli. Confermate Valentina Fabbri e Giulia Zombac con alcune nuove entrate sia italiane e sia croate.

Autosped Castelnuovo Scrivia

Un quarto posto della scorsa stagione che non è piaciuto alla squadra, tanto da fare alcuni cambiamenti drastici al suo interno. Il coach Fabio Pozzi è stato confermato così come il duo strategico Lucia Corrandini e Claudia Colli.

Basket Costa Masnaga

Gabriele Pirola è il coach confermato che ha visto la squadra al secondo posto e finalista dei Playoff del Nord. Quattro i saluti, tante le conferme e due novità molto conosciute ed amate come Martina Picotti e Liga Vente.

Parking Graf Crema

Diego Sguaizer è il coach confermato dalla scorsa stagione, dove la squadra ha ottenuto la Coppia Italia. Le ragazze della squadra hanno dovuto subire pochi saluti e qualche aggiunta come Francesca Melchiori.

Giants Basket Marghera

Il nuovo coach Sandro Sinigaglia entra in una squadra rinnovata, con la conferma delle giocatrici senior come Alice Mandelli (vincitrice della Coppa Italia)

Sanga Milano

Il confermato coach Franz Pinotti ha salutato alcune ragazze, puntando sulla conferma di nomi noti e sull’entrata di quattro nuove giocatrici che puntano alla vittoria come Clara Capucci e Giulia Gombac.

Akronos Moncalieri

Paolo Terzolo – coach confermato dall’anno scorso – lavorerà nuovamente buona parte del roster che ha conquistato di diritto la Serie A2. Alcune novità interessanti come Stefanie Grigoleit e Arianna Landi.

Ponzano Basket

La squadra veneta ha inserito cinque nuove giocatrici mentre rimangono confermate da Anna Pizzolato, Giorgia Schiavon, Emma Ciferni, Claudia Gobbo e la top scorer della scorsa stagione Giulia Brotto (12.3 di media ad allacciata di scarpe). Per la guida tecnica resta Maurizio Sottana.

Fanola San Martino Di Lupari

Per questa giovane squadra si apre la nuova stagione con il confermato coach Enrico Valentini il cui organico è composto da giovanissime giocatrici la cui età media di 17,3 anni. Da segnalare la pivot Beatrice Baldi e l’ala Anna Profaiser, compagna della Baldi agli scorsi Mondiali U18.

Delser Lbs Udine

La formazione di questa squadra punta ad un’altra qualificazione ai Playoff  e si presenta con un organico ormai collaudato e poche aggiunte di qualità. La Delser Lbs Udine, a seguito dell’ottavo posto nella scorsa stagione, ha deciso di contare su un nuovo coach Francesco Iurlaro, e su tre innesti: le due azzurre Elena Vella e Giulia Ianezic, più la slovena Ana Ljubenovic.

SCS Varese

La confermata coach Lilli Ferri ha inserito tre nuove giocatrici di categoria: Alessandra Visconti, lunga classe ’87; l’ala Arianna Beretta e la giovane Smilte Petronytė. Il resto della squadra è formata da un folto gruppo di esordienti nella categoria tra cui:  Francesca Cassani, Alice Biasion, Chiara Premazzi, Sara Polato, Elena Mistò, Francesca Sorrentino, Irene Sonzini, Morena Amato.

Velcofin Interlocks Vicenza

Grazie ad un inizio della scorsa stagione bruciante la squadra del Vicenza è arrivata settima ed ha deciso di ripartire da coach Aldo Corno il quale ha dato molta fiducia all’organico della precedente stagione confermando  Lucia Valentina Ferri, Valentina Stoppa, Eleonora Zanetti, Martina Destro, Federica Destro, Francesca Santarelli, Irene Gamba, Federica Monaco, Vittoria Maculan, aggregando in prima squadra anche le giovani Alessandra Giulino, Milena Mioni, Sofia Cesaroni.

Ecodent Point Alpo

Dopo il fantastico mese di maggio dove si è vista un’incredibile rimonta contro Costa Masnaga e la sconfitta nello spareggio di promozione contro Faenza, la squadra Alpo ritenta guidata dal confermato coach Nicola Soave. Da segnalare le confermate Sofia Vespignani, Veronica Dell’Olio, Elena Giovanna Ramò, Arianna Zampieri e Marta Scarsi mentre lasciano Elisa Mancinelli e Alessia Cabrini.

Girone Sud

Progresso Matteiplast Bologna

Il coach Giancarlo Giroldi ha confermato la sua presenza in squadra, sperando di passare da finalisti a vincitori. Il gruppo delle ragazze è collaudato con un ritorno molto gradito da parte di Alessandra Tava, guarita dall’infortunio al tendine d’Achille.

Cus Cagliari

A seguito del dodicesimo posto della scorsa stagione, il coach Federico Xaxa ha confermato la sua presenza pronto per guidare la squadra, che vede due aggiunte importanti dal mercato e qualche ritorno dal passato come Silvia Favento.

Magnolia la Molisana Campobasso

Il coach Sabatelli ha confermato la sua presenza portando a casa cinque nuove entrate in squadra, come Rachele Porcu tra le migliori assistman della scorsa stagione. Da non dimenticare la conferma del trio Laura Reani – Roberta di Gregorio la capitana e Giulia Ciavarella.

Infa Feba Civitanova Marche

Per il nuovo progetto tecnico si da il benvenuto al nuovo coach Nicola Scalabroni e ad alcuni volti nuovi sempre giovani, che possano amalgamarsi con i pezzi forti della squadra.

Faenza Basket Project

Simona Ballardini – allenatrice e capitana – ci prova di nuovo, dopo aver sfiorato la promozione lo scorso anno. Confermate le ragazze che formano il gruppo d’acciaio di Licia Schwienbacher – Lucia Morsani – Federica Franceschinelli – Silvia Caccoli e Serena Soglia.

Medoc Forlì

I due coach Claudio Bagnoli e Giuseppe Balisteri hanno confermato le giovani facenti parte della squadra salutando qualche vecchio nome e dando il benvenuto a nuove entrate dal mercato, come Josipa Juric la giocatrice più alta del campionato (1,96).

Cestistica Spezzina

Conferma di squadra e del coach Marco Corsolini, che ha visto la partenza di sei sue ragazze e dell’entrata della croata Lana Packovski e Silvia Sarni.

Cestistica Azzurra Orvieto

La formazione più giovane e rinnovata del campionato, a partire dal nuovo coach Francesco Dragonetto, che troverà solamente tre giocatrici dell’organico dell’anno scorso ovvero Cassandra Presta – Emma Coffau e Selene Grilli.

Androsbasket Palermo

Tre le conferme di squadra che si aggiungono al coach Santino Coppa e alle cinque nuove entrate tra cui Giulia Manzotti e Jacinta Vandenberg.

Orza Ren Nico Basket Femminile

L’azienda ha puntato sul nuovo coach Stefano Tommei e la conferma dell’organico presente che ha fatto ottenere alla squadra la promozione. Solo due nuove entrate, Giulia Sorrentino e Natasa Tomasovic.

Gruppo Stanchi Athena Basket Roma

La squadra di Roma, dopo il ripescaggio avvenuto quest’estate si presenta al via del campionato con aggiunte tra le quali citiamo l’arrivo dell’ala grande Valentina Vignali di cui si è molto parlato quest’estate. Si segnala il ritorno di Gaia Raveggi dopo un anno di inattività e la presenza di due giocatrici la cui esperienza si renderà necessaria: Elena Russo e Laura Gelfusa. Rinnovato il coach Francesco Goccia.

Elite Basket Roma

Successivamente alla conquista dell’A2, per la seconda categoria nazionale, il confermato coach Massimo Prosperi ha immediatamente bloccato Giuliana Di Stazio, Marta Grattarola, Ilenia Magistri, Silvia Buscaglione e le giovanissime Sofia Loi, Micol Greco Bascetta, Costanza Giambalvo.

RR Retail San Giovanni Valdarno

L’estate per questa squadra ha portato diversi cambiamenti. Rimane confermato coach William Orlando insieme alla sua formazione composta da Laura Gabrielli, Maria Flora Lazzaro, Eleonora Galli, Giulia Veneri. Da segnalare un’altra conferma: la regista Sara Innocenti dopo una stagione da 8 punti, 3.2 assist e il 34% da tre.

Cestistica Savonese

Questa squadra, di cui rimane confermato coach Vito Pollari, ha dovuto dire addio importanti giocatrici quest’estate quali: Lucrezia Zanetti e Ileana Aleo oltre alle giovani Mara Bianconi e Cecilia Michelini. Restano però Jeanette Guilavogui, Elisabetta Penz, Irene Tosi, Alice Sansalone, Emma Villa e Vittoria Roncallo.

San Salvatore Selargius

Allenata da Fabrizio Staico la squadra si è particolarmente rinforzata sottocanestro introducendo Federica Brunetti e Giorgia Manfrè, l’ala longilinea Kathrin Stoichkova e Karmen Čičić. Riconfermate Francesca Mura, Giulia Melis, Viola Loddo, Virginia Salvemme e Denise Pinna, oltre a senior come Cinzia Arioli, l’ala forte Delia Gagliano e la playmaker classe ’85 Anna Lussu.

PF Umbertide

Anche questa squadra è stata rinnovata e si presenta al campionato alla guida del confermato coach Alessandro Contu e con una formazione giovane le cui principali conferme sono Federica Giudice e Giorgia Paolocci.

Articolo precedenteSerie B Old Wild West – buon test tra Lamezia e Catanzaro
Articolo successivoI Roseto Sharks conquistano il Memorial Gasperini
Web editor e copywriter freelance

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here