Leggi tutti i contenuti

Alle fine sono solo 4 le partite che si sono giocate per la 18ª giornata di Eurolega.

Al rinvio di Olimpia Milano-Alba Berlino, Fenerbahce Istanbul-Real Madrid e Olympiacos-Cska Mosca si sono aggiunti sempre causa covid anche quelli di Lyon-VilleurbanneBayern Monaco e Panathinaikos-Zalgiris Kaunas. A causa delle diverse positività nel gruppo squadra francese e greco, le due formazioni non avrebbero potuto presentare il numero minimo di giocatori a referto.

Nella giornata dei rinvii covid, con tre le vittorie interne ed una esterna in questo ridotto turno di Eurolega, la copertina se la prende tutta il Baskonia che alla Fernando Buesa Arena di Vitoria, supera la capolista Barcellona con un netto 94-75. I Baschi in serata di grazia al tiro (chiuderanno con il 52% da due e il 47% da tre) e trascinati da un eccellente Rokas Giedraitis (20) spaccano in due la partita nel secondo e terzo quarto piazzando un parziale di 54-31 che di fatto chiude la partita. L’unico colpo esterno lo firma lo Zenit San Pietroburgo che sbanca l’Aleksandar Nikolic Hall di Belgrado superando dopo un supplementare la Stella Rossa. Finisce 76-80 per i russi che hanno nell’americano Billy Baron l’MVP di serata che mette a referto 25 punti (5/9 da tre) e 6 assist.

Nelle altre due gare in programma, vittoria importantissima per il Monaco che reduce da una striscia negativa di sette sconfitte nelle ultime otto gare, ritrova il sorriso superando  82-76 il Maccabi Tel Aviv ancora una volta battuto ed in striscia negativa da otto turni con la panchina di coach Ioannis Sfairopoulos in bilico e a rischio esonero. Vittoria anche per l’Unics Kazan che si riscatta prontamente dopo la sconfitta di misura in quel di Barcellona. Trascinati da Brown e Spissu, i russi superano 75-67 l’Anadolu Efes Istanbul in striscia positiva da tre turni a cui non basta la buona prova di Larkin (17) e Dunston (15).

AS Monaco – Maccabi Tel Aviv 82-76
Parziali: 13-15, 22-18, 21-18, 26-25

Monaco: James 12, Lee 6, Diallo 16, Thomas 7, Motiejunas 16; Bacon 11, Westermann 10, Motum, Hall 4, Demahis ne, Faye ne , Traore ne. All: Obradovic

Maccabi: Wilbekin 31, Evans 8, Taylor, Williams 9, Zizic 10; Caloiaro 5, Reynolds 7, Sorkin, Dibartolomeo 2, Blayzer, Cohen 2, Ziv 2. All: Sfairopoulos.

Unics Kazan – Anadolu Efes Istanbul 75-67
Parziali: 24-17, 18-21, 15-11, 18-18

Unics Kazan: Spissu 9, J. Brown 20, Canaan 9, Lorenzo Brown 7, Brantley 6, Hezonja 9, Klimenko, Uzinskii 3, Mayo, Vorontsevich 12, Zaitcev ne, Komolov ne. All: Perasovic

Anadolu Efes Istanbul: Larkin 17, Beaubois 5, Singleton 11, Bryant 6, Gazi, Moerman 5, Pleiss, Anderson 8, Petrusev, Dunston 15, Gecim ne, Micic ne. All. Ataman

Stella Rossa Belgrado – Zenit San Pietroburgo 76-80 d.1t.s.
Parziali: 21-29, 42-44, 57-50, 69-69

Stella Rossa: Wolters 21, Hollins 15, Kalinic 13, Mitrovic 11, Kuzmic 9, Lazic 2, Ivanovic 2, Simonovic 2, White 1, Lazarevic, Markovic, Zirbes. All: Radonjic

Zenit S.Pietroburgo: Baron 25, Mickey 13, Loyd 8, Zubkov 8, Poythress 7, Karasev 5, Ponitka 5, Frankamp 4, Kulagin 3, Pushkov 2, Kuzminskas, Zakharov ne. All: Pascual

Baskonia Vitoria Gasteiz – Barcellona 94-75
Parziali: 20-23, 40-34,74-54

Baskonia: L.Peters 8, Baldwin 16, Barrera, Sedekerskis, Marinkovic, Granger 10, Fontecchio 14, Enoch 13, Costello 13, A.Peters, Giedraitis 20. All: Gil.
Barcellona: Davies 4, Exum 3, Sanli 13, Martinez 2, Smits 2, Hayes-Davis 2, Laprovittola 12, Higgins 2, Jokubaitis 11, Mirotic 19, Caicedo 3, Nnaji 2. All: Jasikevicius.

Tabellone Risultati Eurolega

Cassifica Eurolega

Eurolega 19.a giornata

06/01/2022
ore 19:00 Stella Rossa – Fenerbahçe Istanbul
ore 20:00 Alba Berlino – Panathinaikos
ore 20:05 Maccabi Tel Aviv – Baskonia
ore 20:45 Real Madrid – UNICS Kazan
07/01/2022
ore 18:00 CSKA Mosca – Barcellona
ore 18:30 Anadolu Efes – Bayern Monaco
ore 19:00 Žalgiris Kaunas – Olympiacos Atene
ore 20:00 Lyon-Villeurbanne – Monaco
ore 20:30 AX Armani Exchange Milano – Zenit St. Pietroburgo

Articolo precedenteEurolega: Rinviate 3 gare causa Covid nell’ultimo turno del 2021
Articolo successivoIl Derthona riprende l’attività. Giovedì 6 recupero della gara contro Reggio Emilia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here