“Warrior. Milano-San Francisco con titolo NBA” il libro di Sergio Cerbone

180
0

“Warrior. Milano-San Francisco con titolo NBA “di Sergio Cerbone, la storia di un uomo che fin da bambino sogna di trasferirsi negli Stati Uniti e non solo è in grado di farlo, ma una volta lì trova la maniera di “infiltrarsi” a bordo campo raccontando la NBA da una posizione privilegiata.

Pensai a tutti gli aneddoti da giornalista infiltrato a bordo campo NBA raccolti per più di un anno e decisi che valeva la pena mettere giù qualcosa che assomigliasse a un libro ”, ha dichiarato Sergio.

Warrior. Milano-San Francisco con titolo NBA

Avendo seguito i Warriors per tutta la stagione 2014/15 è nata quindi l’idea di raccontare in un libro tutte le storie sentite durante le interviste dei giocatori pensando che potesse essere di interesse per gli appassionati di basket. Ma non sono solo i giocatori i protagonisti di questo libro, infatti viene raccontata la storia di Sergio e del suo trasferimento negli Stati Uniti, delle sue esperienze come giocatore nei playground della città e di quando intervistò in italiano Kobe Bryant. Un emozionante viaggio che va dalla prima partita con Tim Duncan e Tony Parker, fino alle finali 2015 tra Cleveland e Golden State. E il destino ha voluto che, precisamente 40 anni dopo il loro ultimo successo, fossero proprio i Warriors a vincere a San Francisco, dove l’autore si era da poco trasferito.

Il libro di Sergio Cerbone ha anche uno scopo benefico, parte degli incassi infatti sono devoluti a SlumsDunk.org, un’associazione che ha l’obiettivo di migliorare le condizioni di vita dei bambini e dei giovani che vivono nella aree economicamente e socialmente degradate dell’Africa, coinvolgendoli con la pallacanestro e aiutandoli nell’educazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here