Home » Comunicati Stampa » SERIE B: Alba sbanca Pavia e torna a vincere in trasferta

SERIE B: Alba sbanca Pavia e torna a vincere in trasferta

15
0
Winterass Pavia-Olimpo Basket Alba (foto Aldo Antonietti)

La Witt-S. Bernardo sbanca il Pala Ravizza di Pavia e torna al successo lontano dalle mura amiche, dopo una sfida combattuta in cui i lombardi hanno più volte negato la fuga e rimontato. Tuttavia, con grande solidità e compattezza, i biancorossi impediscono il sorpasso ad ogni tentativo di aggancio e colgono il quarto successo in Serie B.

Pavia arriva all’incontro dopo un avvio negativo di stagione, nonostante le alte aspettative ed un importante mercato estivo. Alba, invece, arriva da due trasferte sfortunate e vuole invertire il trend. La Winterass parte forte (4-1), ma Dell’Agnello punisce più volte il recupero intempestivo di Iannilli e impatta: 6-6. Lo stesso giocatore toscano sorpassa prima della tripla di Antonietti (8-13). Intanto Pavia continua a cercare come prima opzione Iannilli, ma non raccoglie troppi frutti se non uno sporadico canestro dai 6,75 m di Mascherpa. Il centro però continua a soffrire in difesa e il Dell’Agnello-show continua: 11-17. Ci prova allora Di Bella a tenere in partita i suoi (-1), anche se la Wittt-S. Bernardo chiude il primo periodo sul 17-22.

Nella seconda frazione i langaroli cercano un primo break, ma i lombardi restano a -5 (21-26). Poi Tarditi si apre dai 6,75 m per il 21-29 per poi realizzare anche nel pitturato il 21-31! Ielmini dalla lunetta apre ancora la forbice (+12). Di Bella ci riprova, i biancoblù ad ogni modo soffrono (27-38) fino al parziale di 7-0 interno che riporta un sostanziale equilibrio: 34-38. Nel momento di difficoltà Danna e Dell’Agnello respingono l’assalto e all’intervallo i viaggianti guidano 35-42.

Dopo la pausa Alba torna a +9, ma Benedusi e Di Bella con due canestri pesanti di fila accendono il Pala Ravizza: 43-46. La risposta per mano di Antonietti e Tarditi risospinge i biancorossi sul +11 (43-54), ma Mascherpa permette ai suoi di chiudere sul 49-56 al trentesimo.

L’ultima frazione si apre con un altro strappo dei padroni di casa e Iannilli impatta sul 56-56. Tutto da rifare per gli ospiti, ma Colli dall’angolo e Antonietti in area riportano la Witt-S. Bernardo: 56-61. Ancora Iannilli, però, lancia una nuova rimonta che Fazioli aiuta a completare nonostante i tiri liberi di Terenzi (65-65). L’inerzia è tutta lombarda e il pubblico spinge. Dell’Agnello con freddezza riporta i viaggianti a +4 e Terenzi inventa in penetrazione a 1:40 dal termine: 65-71. Spatti e Di Bella in venti secondi trovano il -2, Dell’Agnello replica, ma Mascherpa fa altrettanto a 20 secondi dalla sirena: 71-73.

Durante la rimessa Pavia commette fallo prima che la palla sia rimessa in gioco e arriva preciso il fischio di fallo antisportivo. I biancorossi lasciano un tiro libero per strada, ma con i falli sistematici avversari negli ultimi istanti arrotondano il punteggio sul 71-77. Arriva così una grande vittoria sul difficile campo dell’ambiziosa Pavia e la Witt-S. Bernardo torna a festeggiare lontano dalle mura amiche. La classifica è cortissima e i langaroli si trovano in un gruppo di cinque squadre a quota 8 punti, mentre alle spalle ci sono ben sei squadre a quota 6 punti. Ogni successo con questa graduatoria inizia a pesare e quello di oggi è un mattoncino importantissimo.

Il prossimo impegno langarolo sarà al Pala 958 domenica contro il Valsesia Basket, la Serie B Old Wild West continua!

Winterass Omnia Basket Pavia – Witt-Acqua S. Bernardo Alba 71-77
Parziali:(17-22, 18-20, 14-14, 22-21)

Winterass Omnia Basket Pavia: Giulio Mascherpa 20 (4/9, 2/8), Andrea Iannilli 13 (6/12, 0/0), Fabio Di bella 11 (1/5, 1/2), Alessandro Spatti 11 (4/5, 1/4), Nicolò Benedusi 8 (2/6, 1/5), Angelo Guaccio 5 (2/2, 0/4), Filippo Fazioli 3 (0/1, 1/2), Daniele Manuelli 0 (0/0, 0/1), Riccardo Crespi 0 (0/1, 0/0), Tommaso Visigalli 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 18 – Rimbalzi: 31 9 + 22 (Andrea Iannilli 9) – Assist: 11 (Andrea Iannilli 5)

Witt-Acqua S. Bernardo Alba: Giacomo Dell’agnello 33 (12/20, 1/2), Luca Antonietti 10 (3/8, 1/2), Diego Terenzi 9 (1/7, 0/4), Emanuele Tarditi 9 (2/2, 1/2), Andrea Danna 7 (2/3, 0/0), Filippo Colli 3 (0/0, 1/1), Luca Pollone 2 (1/1, 0/1), Alberto Ielmini 2 (0/1, 0/0), Mattia Coltro 2 (1/2, 0/0), Saliou Ndour 0 (0/0, 0/0), Stefano Gioda 0 (0/0, 0/0)Tiri liberi: 21 / 28 – Rimbalzi: 29 6 + 23 (Giacomo Dell’agnello 8) – Assist: 11 (Diego Terenzi 4)

 

Ufficio Stampa Olimpo Basket Alba

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here