Fiorentina Basket, prolungato a giugno 2022 il contratto con Andrea Niccolai

186
0

All Food Fiorentina Basket comunica con grandissima soddisfazione di aver formalizzato l’accordo con coach Andrea Niccolai per il prolungamento del suo contratto sino al 30 giugno 2022.

Arrivato a Firenze nel novembre del 2016 coach Niccolai ha dato una svolta decisiva al progetto Fiorentina Basket diventandone un punto di riferimento dentro e fuori dal campo.

Il raggiungimento di una semifinale e di una finale playoff oltre a due partecipazioni consecutive alle Final Eight di Coppa Italia testimoniano l’eccellente lavoro svolto sia in qualità di allenatore che come responsabile dell’Area tecnica. La sua competenza e professionalità unite ad una profonda esperienza a tutti i livelli saranno indispensabili per programmare il futuro e consolidare sempre di più la nostra realtà nella città di Firenze e nel panorama del basket nazionale.

Il Presidente Massimo Piacenti: “Il prolungamento dell’accordo con Andrea è per me motivo di grande orgoglio e soddisfazione. Come imprenditore sono abituato a programmare a medio-lungo termine affidandomi a persone serie, competenti e professionali. Andrea ha tutte queste qualità oltre ad essere un grandissimo lavoratore ed un allenatore di talento. Con la sua esperienza e trasparenza ci ha inoltre aiutato ad individuare e correggere alcune criticità che si erano venute a creare nei primi anni della nostra gestione. Vogliamo crescere ancora e vogliamo farlo con Andrea che ormai è parte integrante del gruppo All Food; è significativo che abbia deciso di legarsi a noi ancora più a lungo per raggiungere insieme traguardi importanti“.

Il Direttore Generale Riccardo Fioriti: “Dire che coach Andrea Niccolai è fondamentale per la Fiorentina Basket è scontato. Con lui alla guida vogliamo gettare le basi per un percorso di crescita pluriennale nel segno della continuità, della competenza e della professionalità“.

Andrea Niccolai: “Con la Società eravamo d’accordo da tempo per un prolungamento pluriennale del nostro rapporto. Dopo aver chiuso le operazioni di mercato e dopo la bella esperienza della Coppa Italia ci è sembrato il momento giusto per formalizzare questa estensione che evidenzia una volontà di programmazione futura molto significativa. L’ingresso diretto della proprietà nel management del club garantisce trasparenza e professionalità, di conseguenza non ho avuto dubbi nel legarmi ancora di più a questo progetto. Sono in grande sintonia con il presidente Massimo Piacenti ed il direttore generale Riccardo Fioriti, ho un feeling speciale con i tifosi e gli appassionati fiorentini, mi trovo davvero molto bene a Firenze dove ci sono le potenzialità per far bene e costruire una realtà importante. Siamo ambiziosi ma sappiamo che i risultati si ottengono programmando seriamente, lavorando duro e mantenendo i piedi per terra con la ferma convinzione che un passo alla volta si realizzeranno i nostri sogni“.

Ufficio Stampa Fiorentina Basket

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here