Una bella serata di sport ed amicizia, quella che è andata in scena lo scorso venerdì sera sul Playground di Cecina tra la formazione del Cecina Finest capitanata da Giuliano Biancani e quella del DaGround guidata da Francesco Fiorindi.

E’ bastata una semplice ma inequivocabile telefonata di Giuliano a Francesco: “vogliamo sfidare la selezione DaGround… organizzati. Detto fatto. Un paio di telefonate (forse un pochino di più), un campino all’aperto e in meno di due giorni si è messa in moto la macchina dell’organizzazione e tutto era pronto per la palla a due.

A fine gara la soddisfazione nelle parole dei due organizzatori:

“una serata memorabile. Un gruppo di ragazzi straordinari, che in due giorni hanno deciso di ritrovarsi per una partitella tra amici e sono riusciti ad attirare un sacco di pubblico esterrefatto dalla grinta e dal talento espresso sul campino di Cecina. Ovvie le birre e le salsicce a fine partita nel più classico e sincero dei “terzi tempi”, con la voglia di non andare a letto finchè non usciva dalla bocca l’ultima stronzata.

Giocatori di serie A, B, D,…Z non contano niente quando c’è la magia dell’amicizia che solo il sudore su quel rettangolo sa regalare. Questa per noi è la pallacanestro. Questa è la nostra passione.”

Palla a due … si comincia

Per la cronaca, la partita è stata molto equilibrata con frequenti allunghi da ognuna delle due parti. Partenza fulminante dei Cecina Finest che allungano subito in avvio toccando il +15 di massimo vantaggio. La selezione DaGround non ci stà e recupera lo svantaggio allungando fino al +12 di vantaggio esterno. I padroni di casa non mollano ricucendo lo svantaggio, riportano in equilibrio il match. Partita punto punto nel finale di gara e all’ultimo secondo Antonio Gambolati piazza il tiro del sorpasso che vale il 76-74 finale.

Antonio Gambolati e i Cecina Finest festeggiano la vittoria all’ultimo secondo

Un grazie infinito a tutti, dai giocatori agli spettatori ma in particolare al funambolico Giuliano Biancani, vero e proprio promotore di questa bella serata di sport e amicizia, a Francesco Fiorindi ed a tutta la Family Daground………. Up to the next

Cecina Finest – Daground 76-74

Cecina Finest: Biancani Giuliano, Mame Thiam, Riccardo Rossato, Fratto Michele, Fratto Francesco, Bruci Matteo, Giovanni Bruni, Camillo Bianchi, Enrico Trassinelli, Anoir Filhai, Antonio Gambolati,

Daground: Fiorindi Francesco, Lazzeri Andrea, Benini Luca, Tempestini Tommaso, Iardella Alessio, Lemmi Michael, Malfatti Luca, Bertolini Roberto, Lucarelli Jacopo, Lenti Giovanni, Artioli Giorgio

…. forse non finisce tutto qui, forse ci sarà una rivincita o comunque è in programma un’altra partita ad agosto ma l’appuntamento per tutti è per il MAIN EVENT a giugno del 2021 con l’ottava edizione del DaGround.

I Love This Game

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here