La Federazione Medico Sportiva Italiana, con riferimento all’attuale dibattito – anche
mediatico – circa la possibilità delle Società Professionistiche di ogni disciplina sportiva
di disporre lo svolgimento di allenamenti collettivi, ritiene doveroso, alla luce dell’attuale situazione di emergenza sanitaria, raccomandare:

a) per le Società Professionistiche l’interruzione degli allenamenti collettivi allo stato
almeno fino al 3 aprile;

b) per le Società Dilettantistiche l’interruzione degli allenamenti collettivi fino a nuove
indicazioni;

c) per il Settore giovanile scolastico l’interruzione degli allenamenti collettivi fino al
30 giugno.

Federazione Medico Sportiva Italiana

Articolo precedenteDella Fiore Broni: Laura Spreafico, “Penso alle persone ammalate, spero che tutto si risolva rapidamente”
Articolo successivoSerie C Gold: Bmr Basket 2000, rescissione consensuale con Giedrius Sakalas

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here