Non riesce a ritrovare la vittoria la Junior Casale che tra le mura amiche cede il passo a Oleggio per 62-63 dopo un ultimo periodo giocato sul filo del rasoio.

La tripla di Riva da il via alla partita, ma Oleggio non è da meno e va subito a segno con Colussa che porta i suoi sul 3-7: i rossoblu iniziano a litigare con il canestro mentre Oleggio prova subito ad approfittarne e obbliga coach Cristelli al time out. Apuzzo e Staffieri provano a scuotere la squadra, ma la squadra ospite continua a trovare il fondo della retina con grande semplicità: Casale aumenta l’intensità e ricuce lo strappo (16-22). La difesa rossoblu stringe le maglie ed ormai i trance agonistica anche in attacco e il primo quarto termina 21-22.

Il secondo quarto inizia subito con la tripla di Maruca e il canestro di Seck, complice una Junior che litiga nuovamente una volta di troppo con il ferro; i rossoblu lottano a rimbalzo ma non riescono a trovare il canestro (21-30 a metà quarto). Negri segna i primi punti del quarto per i ragazzi di coach Cristelli, ma dall’altra parte Giacomelli risponde subito da sotto le plance: la Junior c’è e non vuole mollare, ma ancora una volta Oleggio trova punti importanti dalla linea della carità. Negri continua a trovare il fondo della retina e manda le squadre negli spogliatoi sul 32-36.

Nel terzo periodo la Junior ingrana la marcia e riesce a ricucire il gap di svantaggio per poi passare anche in vantaggio (43-40): Oleggio vuole rimanere in partita a tutti i costi e non vuole far scappare i rossoblu. E’ il canestro allo scadere di Saladini a fermare il punteggio sul 49-52.

Sono i canestri di Ruiu e Apuzzo a suonare la carica dei rossoblu all’inizio degli ultimi 10’ di gioco: Oleggio non demorde ma è ancora Ruiu a siglare il nuovo sorpasso (53-52). Si gioca sul filo del rasoio in questi ultimi minuti di gioco, con le due formazioni che si rispondo a vicenda dalla lunga distanza; Saladini prova a caricarsi i suoi sulle spalle con due canestri importanti, imitato nuovamente da Ruiu (62-59). Le maglie della difesa casalese si stringono ulteriormente complice una buona presenza a rimbalzo: gli ospiti accorciano ulteriormente e trovano il nuovo controsorpasso e coach Cristelli chiama prontamente time out. Al rientro i rossoblu non riescono però a trovare la strada del canestro e la vittoria va a Oleggio 62-63.

Junior Casale Monferrato – Mamy.eu Oleggio 62-63

(21-22, 32-36, 49-52)

Junior Casale Monferrato: Riva 3, Jovanovic, De Ros 2, Staffieri 8, Apuzzo 10, Raiteri 2, Ciocca ne, Ruiu 10, Negri 15, Saladini 12. All. Cristelli

Mamy.eu Oleggio: Ingrosso 10, Giacomelli 7, Colussa 13, Restelli 8, Ballarin ne, Maruca 19, Palestra ne, Introini, Guardigli, Temporali 2, Seck 4. All. Nava

Articolo precedenteA2 Femminile Nord: Sanga Milano ospita Costa Masnaga, derby veneto tra Vicenza e Alpo
Articolo successivoLa Vanoli Cremona torna da Roma con una vittoria. Battuta 62-74 la Stella Azzurra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here