Orlandina Basket comunica di aver raggiunto un accordo per la cessione di Quinn Ellis alla Aquila Basket Trento.

Il giovane playmaker inglese, arrivato a Capo d’Orlando nel 2019, al culmine di un percorso iniziato con le giovanili, ha disputato un’ottima ultima stagione in Serie A2, al suo primo vero anno da professionista.

Il classe 2003 ha chiuso l’annata con 7,5 punti a partita, conditi da 5 rimbalzi e 4 assist di media. Ai playout le sue cifre si sono innalzate, fino a toccare i 12 punti a partita.

Il percorso fatto da Quinn a Capo d’Orlando – dice il DS Antonio Saponeci rende particolarmente orgogliosi. Quando è arrivato era poco più che un bambino, oggi è un uomo e un atleta pronto a fare la differenza ad alto livello. Sono convinto, come continuo a ripetere dall’inizio della scorsa stagione, quando tutti al di fuori del Club si chiedevano chi fosse, che siamo solo agli albori di quella che potrà essere una carriera straordinaria e averlo visto crescere ogni giorno, come giocatore e soprattutto come uomo, fino a lanciarlo nel suo primo campionato professionistico, ci consente di salutarlo oggi con tante emozioni positive. L’Orlandina Basket sarà sempre la sua famiglia e personalmente conserverò gelosamente lo splendido rapporto umano e professionale che abbiamo avuto modo di creare nel tempo trascorso insieme.”

Articolo precedenteGiovanile: A Firenze le finali della Coppa Italiana U14 di basket femminile
Articolo successivoA2: Brian Sacchetti rinnova in maglia Blu Basket 1971 Treviglio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here