Colpo esterno della Dinamo Sassari che si rialza subito dopo il ko subìto a Cremona imponendosi al PalaDozza sulla Fortitudo Bologna nel recupero della 13.a giornata

Dopo un primo tempo equilibrato, gli isolani alzano il volume nella ripresa piazzando un parziale di 35-51 che chiude la contesa. Finisce 84-103

Fortitudo Bologna – Dinamo Banco di Sardegna 84-103
Parziali: 24-19; 25-33; 19-23; 16-28.

Fortitudo Bologna: Frazier 15, Gudmundsson 6, Aradori 15, Mancinelli, Durham 5, Benzing 10, Charalampopoulos 11,Totè 17, Groselle, Borra. All. Antimo Martino

Dinamo Sassari: Logan 18, Robinson 20, Kruslin 10, Gandini, Devecchi , Treier 2 , Chessa , Burnell 3, Bendzius 18, Mekowulu 20, Gentile 6, Diop 6. All. Piero Bucchi

Articolo precedenteLBA: Una Vanoli sprecona sconfitta da Trieste al PalaRadi 75-80
Articolo successivoSerie B: Cremona domina il recupero contro Bergamo. Juvi qualificata alle F8 di Coppa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here