Prosegue a spron battuto la campagna estiva di costruzione del Famila Wuber Schio 2023/24 che ha già visto la conferma di Crippa e gli arrivi di Robyn Parks da Campobasso e Arella Guirantes da Miskolc. Completato il pacchetto delle guardie, è ora il momento di concentrarsi sul reparto lunghe.

Il primo volto nuovo arriva dalla Spagna, precisamente da Salamanca, e risponde al nome di Julia Reisingerova. Una giocatrice ben conosciuta a Schio perché affrontata spesso da avversaria con la maglia di Avenida appunto, ma soprattutto di Girona.

Il centro ceco, classe 1998, ha disputato un’Eurolega da 8,8 punti e 4,4 rimbalzi di media; cifre simili anche nel campionato spagnolo chiuso al secondo posto (sconfitta in finale da Valencia). Nelle due gare di stagione regolare contro il Beretta, Reisingerova ha sfoderato prestazioni da 13 punti e 10 rimbalzi all’andata, e 10 punti e 6 rimbalzi al ritorno.

Il DG Paolo De Angelis commenta così l’ingaggio di Reisingerova:

Finalmente l’abbiamo dalla nostra parte e non contro. È una giocatrice di grande livello che si fa valere sotto canestro ma è temibile anche dalla media distanza. Julia ha accettato subito l’idea di venire a Schio, non tanto per quello che abbiamo fatto ma per quello che vogliamo fare. La nostra filosofia sarà proprio quella di ingaggiare giocatrici che abbiano fame di vittorie”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here