Il Gesam Gas e Luce Lucca si congeda dalla propria preseason superando per 83-66 al PalaTagliate la Bruschi San Giovanni Valdarno, una delle due debuttanti della Techfind Serie A1 che partirà a Cagliari nel weekend di sabato 1 e domenica 2 ottobre.

Nella seconda uscita con il roster al completo, capitan Maria Miccoli e compagne hanno continuato a costruire quell’amalgama tattico rallentato dai piccoli contrattempi che si sono succeduti in questo precampionato. In certi momenti della sfida con il team allenato da Matassini la circolazione di palla ha mostrato importanti progressi così.

Un test che ha consegnato una Giulia Natali già in forma campionato: la guardia emiliana è stata la miglior realizzatrice delle locali con 19 punti, frutto anche di un considerevole 5 su 7 dall’arco. Solita prestazione ricca di contenuti anche per Maria Miccoli, 14 punti, mentre tra le cestiste straniere Quincy Morrison (12 punti e cinque assist) ha messo in mostra le sue qualità.

Minuti importanti anche per le altre italiane Gilli, Parmesani e Frustaci così come per la classe 2005 Cappellotto.

Abbiamo messo un altro piccolo mattone nel nostro processo di crescita – dichiara Ennio Zazzaroni, direttore generale del Gesam Gas e Luce Lucca – Mettendo ulteriori minuti nelle gambe e iniziando a tramutare sul parquet i meccanismi provati durante la settimana. Siamo ancora un cantiere aperto”.

La comitiva biancorossa si sposterà a inizio settimana in quel di Alghero, dove martedì alle 17 sfiderà le campionesse d’Italia del Famila Wuber Schio nella prima semifinale della Supercoppa Italiana. Domenica 2 ottobre, questa volta però a Cagliari, il Basket Le Mura debutterà in campionato nel tradizionale Opening Day contro la Molisana Magnolia Campobasso con palla a due fissata per le 16.15.

Gesam Gas e Luce Lucca – Bruschi San Giovanni Valdarno 83-66
(22-12, 43-36 e 68-50)
Gesam Gas e Luce Lucca: Cappelotto 3, Treffers 5, Natali 19, Agnew 8, Tulonen 4, Parmesani 8, Miccoli 14, Valentino, Gilli 5, Frustaci 5, Morrison 12 All: Luca Andreoli
Bruschi Valdarno: Varga 2, Trasi 2, Schwienbacher 2, Tassinari 11, Lazzaro 7, Milani 1, Missanelli 7, Bove 5, Garrik 20, Whitted 9, Atanosavska. All: Alberto Matassini

Articolo precedenteC Silver Emilia Romagna: La Pallacanestro Titano presenta i nuovi arrivi
Articolo successivoStings Mantova: Vittoria nell’ultima amichevole contro la Juvi Cremona

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here