Le ARAN Cucine Panthers Roseto perdono Gara 1 delle semifinali playoff contro Alpo (60-51) dando però dimostrazione di essere pienamente all’interno di questa serie, per quanto fatto vedere durante il corso della partita.

È stato fatale, fondamentalmente, il break di 15-0 piazzato dalle venete ad inizio della quarta frazione che ha indirizzato inevitabilmente l’inerzia a favore delle padrone di casa. Prima di quel momento, per tre quarti abbondanti di gioco, le Panthers hanno disputato un’ottima partita, mettendo in seria difficoltà Alpo con una difesa asfissiante, trovando allo stesso tempo buone soluzioni in attacco.

Alla lunga ha pesato la stanchezza delle ragazze di coach Buzzanca, con tiri relativamente facili non mandati a bersaglio e troppi errori dalla lunetta. Al netto però di questi fattori, Miccio e compagne devono pensare in positivo perché hanno ampiamente dimostrato di poter ribaltare la serie a proprio favore.

Le abruzzesi si giocheranno il tutto per tutto in Gara 2, mercoledì alle 20:30 tra le mura amiche del PalaMaggetti.

Ecodem Alpo Villafranca – ARAN Cucine Panthers Roseto  60-51

Parziali (13-16, 19-20, 10-9, 18-6)

Alpo: Parmesani 13, Nori 9, Turel 3, Fiorentini, Rosignoli 2, Moriconi 16, Soglia 5, Chiaretto ne, Mancini ne, Furlani, Frustaci 12, Pastore ne. Coach: Soave

Roseto: Aispurua 9, Resemini, Sorrentino 12, Obouh Fegue 11, Bona, Cecili 3, Miccio 9, Bardarè 10, Mattera 4, Maroglio 3. Coach: Buzzanca

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here