L’Olimpia Milano, cade al Sinan Erdem di Istanbul contro l’Anadolu Efes in gara3, con i turchi che già stasera possono staccare il pass per le Final Four. Milano resta in partita fino a pochi minuti dalla fine, poi ci pensa il fenomeno Shane Larkin che segna 11 punti nell’ultimo quarto e di fatto chiude la partita.

Anadolu Efes Istanbul – AX Armani Exchange Milano 77-65
(25-17, 42-35, 59-56)
Efes: Larkin 16, Micic 20, Moerman 8, Pleiss 19, Bryant 4, Beaubois, Singleton 3, Gazi, Tuncer 3, Anderson 2, Petrusev 0, Dunston 4. All.: Ergin Ataman.
Olimpia: Grant 11, Rodriguez 9, Tarczewski 4, Shields 9, Hines 6, Datome, Hall 16, Ricci 2, Biligha, Baldasso, Daniels , Bentil 8. All.: Ettore Messina.

Il Real Madrid è la prima squadra qualificata per la Final Four di Belgrado. La squadra di Pablo Laso vince senza grossi problemi 87-76 e chiude sul 3-0 la serie contro il Maccabi Tel Aviv. Per i blancos ottima prestazione di Sergio Llull segna 18 punti seguito dai 16 di Guerschon Yabusele. Il Real attende ora di conoscere la sua avversaria nella semifinale di Belgrado dalla vincente della sfida tra Barcellona e Bayern Monaco

Maccabi Tel Aviv – Real Madrid 76-87
(22-25, 41-51, 61-73)
Maccabi: Wilbekin 22, Evans 2, Nunnally 17, Williams 8, Zizic 10; Caloiaro 4, Reynolds 9, Sorkin 2, Dibartolomeo 2, Thomas. ne: Ziv, Cohen. All.: Even.
Real Madrid: Williams-Goss 9, Causeur 4, Hanga 8, Yabusele 16, Tavares 9; Randolph, Fernandez 3, Abalde 6, Poirier 14, Llull 18. ne: Deck, Nuñez. All.: Laso.

Colpo esterno del Barcellona in gara-3 che si riprende il fattore campo e si porta in vantaggio 2-1 nella serie playoff. I blaugrana, che hanno in Mirotic il migliore marcatore di serata (25), espugnano l’Audi Dome per 75-66 soffocando il Bayern Monaco con una grande prestazione difensiva.

Bayern Monaco – Barcellona 66-75
(17-26, 31-49, 49-59)
Bayern: Weiler-Babb 9, Dedovic, Lucic 17, Thomas 4, Radosevic 2; Hunter 7, Jaramaz 13, Obst, Rubit 14, Sisko, Schilling. ne: George. All.: Trinchieri.
Barcellona: Calathes 8, Laprovittola 9, Hayes-Davis 2, Mirotic 25, Sanli 3; Davies 2, Exum 7, Martinez, Smits 12, Abrines, Kuric 7, Jokubaitis. All.: Jasikevicius.

L’Olympiacos passa sul parquet del Principato 87-83 resistendo al tentativo di rimonta monegasca dal -15 nel finale. Per la squadra di Georgios Bartzokas ottima la prestazione di Kostas Sloukas (21) e di Sasha Vezenkov (17 punti e 9 rimbalzi). Non basta alla squadra di Saša Obradović la prova da 23 punti di Dwayne Bacon.

Monaco – Olympiacos 83-87
(23-19, 41-45, 58-71)
Monaco: James 13, Westermann, Ouattara, Thomas 15, Motiejunas 9; Lee 8, Bacon 23, Motum, Andjusic 3, Hall 12. ne: Faye, Boutsiele. All.: Obradovic.
Olympiacos: Walkup 13, Dorsey 11, Papanikolaou 7, Vezenkov 17, Fall 9; Lountzis 5, Larentzakis, Sloukas 21, Printezis, McKissic, Jean-Charles 4. ne: Acy. All.: Bartzokas.

Photocredits: Savino Paolella

Articolo precedenteUn Canestro per l’Ospedale di Desio: Cantù e Aurora in campo per beneficenza
Articolo successivoSerie B: Avellino passa al fotofinish. Monopoli si giocherà la salvezza ai play-out

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here