Eurocup: la Dolomiti Energia Trentino vince 76-81 in casa della capolista Galatasaray

63
0
George King (Dolomiti Energia Basket Trentino)

Una partita dura, sofferta e poi vinta: non poteva sognare una serata più dolce la Dolomiti Energia Trentino nel magico Sinan Erdem di Istanbul, dove i bianconeri battono i padroni di casa del Galatasaray Doga Sigorta Istanbul 76-81 nel Round 6 di regular season in 7DAYS EuroCup.

Dopo un avvio complicato in cui i padroni di casa arrivano anche a +15, Trento fiorisce in un secondo tempo da 36-55 complessivo ispirato prima dal talento di Blackmon e Knox e poi chiuso da un leggendario ultimo quarto di capitan Forray da 13 punti, compreso il gioco da 4 punti (tripla con fallo subito) che a un minuto dalla fine ha portato i bianconeri in vantaggio sul 75-78.

E’ proprio il numero 10 il miglior realizzatore di serata: 19 punti con 7-11 al tiro (3-4 da tre) per il capitano dell’Aquila, alla partita numero 384 con la maglia bianconera. “Sono contento soprattutto per la squadra – commenta Toto Forray poco dopo la sirena -, abbiamo giocato con la giusta mentalità e anche se siamo andati sotto non ci siamo disuniti. Nella seconda metà ci sono entrati un po’ di tiri in più e abbiamo espugnato un campo difficilissimo”.

In doppia cifra a referto per i bianconeri anche Justin Knox (14 punti e 6 rimbalzi con 6-8 al tiro) e James Blackmon (11 punti con le due triple che hanno invertito l’inerzia del match ad inizio terzo quarto), oltre a Aaron Craft (ennesima doppia-doppia da 10 punti e 11 assist) e Rashard Kelly (10 punti con quattro rimbalzi e tre recuperi).

BOXSCORE

Nicola Brienza (Allenatore Dolomiti Energia Trentino): «Siamo molto contenti di questa vittoria, abbiamo giocato un’ottima partita per 40 minuti: nella prima metà abbiamo fatto fatica a segnare i nostri tiri, molti dei quali ben presi; nel secondo tempo abbiamo avuto percentuali molto migliori nelle nostre conclusioni in attacco ma abbiamo sempre avuto buona mentalità e buon impatto in difesa, ed è questo che ha fatto la differenza nella nostra rimonta e nella nostra vittoria di questa sera. Ci siamo passati bene la palla, condividendo le responsabilità in attacco e tenendo tutti i giocatori coinvolti, abbiamo attaccato la zona con buoni tempi e come detto non ci è mai mancata una buona difesa alle spalle; siamo contenti di questa performance e di questo risultato ma guardiamo già avanti verso i nostri prossimi impegni, che saranno importanti e per cui vogliamo farci trovare concentrati e pronti».

 

Ufficio Stampa Dolomiti Energia Basket Trentino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here