In 7Days Eurocup, vittoria con il brivido per l’Umana Reyer Venezia che espugna il parquet della Dimitris Tofalos Arena di Patrasso superando nel finale il Promitheas con il punteggio di 68-70.

Gli orogranata chiudono il girone d’andata della Top 16 con un record di 2 vittorie e 1 sconfitta guidando la classifica del girone F. Gara dominata dai campioni d’Italia per quasi tre quarti gara (58-42), poi un passaggio a vuoto dei ragazzi di coach De Raffaele che subiscono un break di 16-0 che rimetteva sul binario dell’equilibrio il match. Nel finale i canestri in attacco di Watt ed una ritrovata difesa regalano la vittoria a Venezia.

Promitheas Patrasso – Umana Reyer Venezia  68-70
Parziali: 17-23; 35-44; 50-58

Promitheas: Hall 5, Babb 4, Lypovyy 14, Kafezas ne, Agravanis 11, Mavrokefalidis 1, Kaselakis 2, Mantzaris 8, Katsivelis 2, Ellis 21, Mantzoukas ne, Bazinas ne. All. Giatras.

Umana Reyer: Udanoh 4, Stone 3, Bramos 7, Tonut 15, Daye 7, De Nicolao, Filloy 2, Vidmar 4, Chappell 8, Mazzola 3, Watt 17. All. De Raffaele.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here