Fiat Torino impegnata a Malaga nell’ultima sfida della prima fase della 7Days EuroCup, sul parquet del Palacio de Deportes Jose Maria Martin Carpena.

La Fiat Torino regge l’urto nel primo quarto e a metà tempo è avanti 23). Hobson di forza conquista fallo dopo due rimbalzi a favore e dalla lunetta mette un centro su due (31-24). Chiusura di Lessort su McAdoo. Malaga sbaglia in attacco e in contropiede la Fiat Torino si riporta a -5 con Dallas Moore (31-26). Cusin sul parquet. Mancano 6’41” a metà tempo. Moore appoggia dopo un errore al tiro dei padroni di casa (31-28).

Hobson pareggia dall’arco (31-31). Contenuto bene Lessort e giocata di classe di Dallas Moore, per il +3 gialloblù (31-34). Fernandez in lunetta, due punti (33-34). Sono 4’52” i minuti al termine. Timeout chiesto da Malaga. Canestro di Anumba ben servito da Wilson (33-36). Shermadini in lunetta. Non sbaglia (35-36). Liberi a bersaglio anche per McAdoo (35-38). Tripla sul ferro di Diez. Errore di Anumba da sotto, anche di Wiltjer. McAdoo coglie un altro canestro e la Fiat Torino sale a +5 (35-40).

Timeout interno. Tre minuti all’intervallo lungo. Hobson sbaglia dall’arco, Malaga perde palla in attacco. Moore ferisce ancora da due, poi conquista tre liberi per un fallo subito sul tentativo da tre punti. Tre su tre e gialloblù a +10 (35-45). Mancano 1’39”. Shermadini trova il centro da sotto e anche il fallo, tre punti complessivi (38-45). Errori da una parte e dall’altra. Canestro del +9 di Hobson, tripla di Diez (41-47).

Timeout chiesto da coach Brown. Wilson rimane corto dalla distanza. Malaga chiude con una “preghiera”, senza esito. Quarto di grande spessore per la Fiat Torino che sigilla metà gara con il +6 (41-47). Terzo quarto. Torino in emergenza con Delfino che non rientra. Palla nelle mani gialloblù. Apre Portannese con una tripla a segno. Risponde Malaga da due (43-50). Tripla dei giocatori di casa, subito bissata, per il -1 Unicaja (49-50). Penetrazione senza fortuna di Hobson. Palla recuperata da Portannese, che poi realizza due liberi (49-52). Alley oop di Lessort, errore di Torino e tripla dei padroni di casa che ripassano a condurre (54-52). Hobson sbaglia, Wiltjter no.

Portannese ferma lo score sfavorevole (57-54). Sono 5’27” i minuti da giocare nel quarto. Due liberi interni a bersaglio. Wilson non trova il canestro dalla distanza. Palle perse su entrambi i fronti. Prosegue il momento di scarsa efficacia al tiro. McAdoo stoppato. Malaga non ferisce, Hobson perde palla in attacco. Lessort schiaccia (61-54). Palleggio, arresto e tiro sbagliato da Dallas Moore. Due minuti alla fine del quarto. Dallas Moore vola in alto per recuperare il rimbalzo difensivo. Rimessa gialloblù in attacco, palla persa. Tripla dall’angolo degli iberici, che ritrovano il +10 (64-54). Tripla di Hobson a bersaglio (64-57). Suarez sigilla dall’arco dopo una buona recuperata di McAdoo, che però poi si era perso in attacco (67-57).

L’ultimo quarto si apre con un errore dell’Unicaja e un canestro di Wilson (67-59). Taglio di Salin e due punti (69-59). In contropiede ancora Salin per il +12 interno, massimo vantaggio (71-59). Due i minuti giocati. Canestro di Moore, a secco nel terzo quarto. Tripla di Waczynski (74-61). Ancora lui con due punti dopo un errore in attacco dei gialloblù. Timeout Fiat Torino. McAdoo da sotto (76-63). Fernandez appoggia di tabella e trova i due punti (78-63). Infrazione di 24 secondi della Fiat Torino. Ferro di Hobson, due punti di Fernandez, due di Moore. Errore dei padroni di casa, canestro di Anumba dopo un buon recupero palla (80-67). Sono 3’21” i minuti ancora da giocare. Tripla sullo scadere dei 24 secondi di Waczynski (83-67). Hobson in lunetta, un centro (83-68). Tripla di Roberts, campo per Guaiana. Errore di Wilson, tripla dall’angolo di Waczynski. Guaiana prova dalla lunga ma non va. Termina 89-68 per i padroni di casa.

Risultato finale: Malaga – Fiat Torino 89-68

Tabellino

Torino: Wilson 4, Anumba 4, Poeta ne, Delfino 2, Hobson 12, Moore 24, McAdoo 8, Portannese 10, Guaiana, Cusin 4: all. Brown

Malaga: Okouo, Fernandez 14, Diaz, Salin 13, Diez 3, Milosavljevic 6, Shermadini 9, Waczynski 14, Roberts 8, Lessort 6, Wiltjer 11, Suarez 5; all. Palomo

Ufficio stampa Fiat Torino

Articolo precedenteIl Presidente Cattani: “Non possiamo più difendere chi lede l’immagine dei nostri tifosi”
Articolo successivoGrande slam Magnolia, titolo d’inverno e qualificazione alla Coppa Italia da leader

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here