Etrusca San Miniato: il punto sulle giovanili biancorosse

146
0

L’UNDER 18 GOLD TORNA ALLA VITTORIA CONTRO JOKERS LEGNAIA

PSM Pallacanestro San Miniato – Jokers Legnaia 65-61

Tabellino: Cioni, Cupolo 2,Fossetti, Daini Palesi 1, Mannucci 8, Bernini 7, Mattei, Ciano 21, Nguyen 13, Bettini, Pertici 13. All. Fontanelli

Partita praticamente perfetta sul piano della difesa da parte dei nostri Etruschini, che conquistano una grande vittoria contro Jokers Legnaia, seconda forza del campionato. Tanta circolazione di palla ed incursioni in area piccola sono l’arma vincente dell’attacco sanminiatese, che non si è lasciato mai intimidire dai lunghi fiorentini, conquistando molti falli in penetrazione e costruendo buone realizzazioni dalla media su scarico. A pochi secondi dalla fine della partita, sul +2, la freddezza dei nostri ragazzi dalla lunetta ci porta sul +4, suggellando definitivamente la sconfitta per Legnaia. Adesso fari puntati sull’ impegnativa trasferta di Siena, presso il PALAESTRA, contro la pluri-blasonata Mens Sana Siena.

VITTORIA DEGLI UNDER 18 SILVER CHE CONQUISTANO LA VETTA DELLA CLASSIFICA

Etrusca Basket San Miniato – Castelfranco Frogs  56-54

Tabellino: Mazzantini 8, Petrolini 4, Gonnelli, Vallini 8, Ermelani 8, Falaschi 2, Brancati 11, Pandinelli, Nacci 3, Mariotti, Spadoni n.e., Rossi 12. All. Regoli Ass. Latini

Partita vibrante in quel di Fontevivo, dove domenica mattina si sono affrontate le due capolista del girone D, Etrusca e Castelfranco. Ottimo l’avvio dei ragazzi di Regoli e Latini che trovano il canestro con continuità e provano a scappare con il primo parziale sul 18-11. Nel secondo quarto la musica non cambia e i Biancorossi vanno in doppia cifra di vantaggio, prima della reazione dei Neroverdi che ricuciono in parte lo strappo. Si va a prendere un tè caldo sul 33-24 dopo due quarti positivi. Come preventivabile, gli ospiti provano a cambiare marcia al rientro dagli spogliatoi e sfoderano una prestazione da 19 punti in 10 minuti avvicinandosi pericolosamente prima e impattando la partita poi nell’ultimo periodo. Qualche disattenzione di troppo potrebbe costare cara ai nostri, ma si stringono le maglie difensive nel finale in cui, con fatica, portiamo a casa la posta in palio rischiando qualcosa nei secondi finali a causa di un brutto 0 su 4 dalla lunetta. Non è ancora tempo per i primi bilanci, ma questi ragazzi si meritano i nostri complimenti per il grande impegno profuso in questi tre mesi di lavoro. Godetevi il primo posto e continuate con la stessa energia!

NON SI FERMA LA CORSA DEGLI UNDER 16 CHE SI IMPONGONO SU COSTA D’ARGENTO

Etrusca Basket San Miniato – Pall. Costa d’argento 78-48

Tabellino: Scomparin 23, Brogi 6, Montini 2, Oliveri 4, Dell’unto, Bettini 12, Gori 5, Vanni 7, Ermelani 10, Castaldi 7. All. Carlotti

Ancora un successo per gli under 16, che mantengono la vetta della classifica, grazie al largo successo su Costa d’argento.  Gara sempre in controllo per Scomparin e compagni, che, nonostante qualche assenza delle ultime ore, e qualche disattenzione di troppo in difesa, riescono a prendere subito un buon vantaggio, con un convincente gioco corale in fase offensiva.

UNDER 14 ETRUSCA CON AUTORITÀ SU BASKET PONSACCO

Etrusca Basket San Miniato – Basket Ponsacco 105-25

Tabellino: Richiusa 6, Iacopini 16, Nannetti 37, Poli 6, Ermelani 8, Panchetti 10, Marmeggi, Bendinelli 10, Cioli, Nosellotti, Mbengue 10, Gemignani 2. All. Regoli, Ass. Latini

Prestazione di spessore per i nostri 2005, che si impongono sulla compagine ponsacchina con il sonoro punteggio di 105-25. Un plauso va comunque fatto ai ragazzi ospiti, squadra ricca di entusiasmo, che potrà crescere nel tempo. Giro di boa per i nostri Cangurini che, con sei vittorie e una sconfitta, stanno migliorando molto e si faranno trovare pronti per i prossimi impegni con Cascina e Pediatrica Livorno.

LARGA VITTORIA DEGLI UNDER 13 SU PERIGNANO

Etrusca Basket San Miniato – Perignano Basket  85-16

Tabellino: Barili 10, Fogli, Grossi 2, Bacchi 16, Gregorini 7, Nacci 18, Amorusi 6, Ammannati 4, Spadoni 16, Federici 6. All. Regoli

Vittoria nitida per i Cangurini del 2006 sui ragazzi di Perignano. Partita mai in discussione, ma giocata con grande impegno da entrambe le compagini. Adesso sotto con gli ultimi due impegni della prima fase con Calcinaia e Fucecchio.

Ufficio Stampa Etrusca San Miniato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here