ABC Castelfiorentino: i risultati del vivaio gialloblù

84
0

Under 18 Gold

Grandissima prestazione per i ragazzi di Luigi Vertaldi che tornano alla vittoria nel derby esterno sul parquet di San Miniato in cui si impongono per 56-68. Vittoria dell’intero collettivo castellano, come dimostrano i quattro uomini in doppia cifra, che ha dato vita nell’arco dei quaranta minuti ad un prova di carattere e autorità amministrando con pazienza sul finale il vantaggio accumulato. Ottimo l’approccio dei gialloblu che di fatto incanalano la sfida nella prima parte di gara: primo quarto sopra le righe (13-22 al 10′) che poi diventa 22-36 all’intervallo lungo. Al rientro in campo era chiaro attendersi la reazione della squadra di casa, che infatti arriva puntuale, ma i ragazzi di Vertaldi stavolta non si lasciano sorprendere: le rotazioni diventano il punto di forza gialloblu, tutti tengono alto il ritmo e al 30′ il tabellone segna 42-52. Nell’ultimo quarto tanta testa e tanto cuore, e il derby prende la via di Castelfiorentino.

PALL. SAN MINIATO – GIALLOBLU CASTELFIORENTINO  56-68
Parziali: 13-22, 9-14, 20-16, 14-16

Tabellino: Turini 22, Cavini 14, Cicilano 18, Talluri 10, Castellacci 4, Tinti, Montagnani, Fabrizzi, Fontanelli, Giannetti, Luari. All. Vertaldi.

Under 20 Elite

Prosegue a vele spiegate la marcia dei ragazzi di Francesco Ferazzi che si impongono senza mezze misure sulla capolista Virtus Siena per 90-59 agganciando così la prima posizione e passando al comando avendo gli scontri diretti favorevoli. Gara sempre in controllo dai gialloblu che dopo aver gestito le prime tre frazioni scappano definitivamente nell’ultimo quarto superando le trenta lunghezze di vantaggio.
Dopo un primo parziale divertente e punto a punto (28-24 al 10′), i gialloblu iniziano ad allungare nella seconda frazione andando al riposo lungo sulla doppia cifra di vantaggio (48-37). Nella ripresa sono ancora i ragazzi di Ferazzi ad avere il controllo anche se la Virtus resta in scia (66-53 al 30′), ma nell’ultimo quarto non c’è storia. I gialloblu dominano in lungo e in largo e Siena non può che stare a guardare: il parziale è di quelli che fanno male (24-6) e sulla sirena la festa è tutta castellana.

GIALLOBLU CASTELFIORENTINO – VIRTUS SIENA  90-59
Parziali: 28-24, 20-13, 18-16, 24-6

Tabellino: Tozzi 28, Cantini 16, Daly 13, Calamassi 7, Belli 10, Lazzeri 6, Sollazzi 4, Ticciati 6, Ciampolini, Tavarez, Meoni. All. Ferazzi. Ass. Cantini.

Under 16 Eccellenza

Non arriva per un soffio il primo acuto stagionale con i ragazzi di Giacomo Piccini che si arrendono alla Pielle Livorno per 60-69.Buonissima prestazione quella della truppa gialloblu riuscita a stare sempre al passo dei labronici pur non trovando sul finale la sterzata decisiva. In avvio si segna tanto da entrambe le parti e la prima frazione si chiude sul 21-26. Gli ospiti amministrano anche il secondo quarto, ma l’Abc non molla e resta in scia: 29-41 all’intervallo. Al rientro i gialloblu provano ad accorciare il divario, ma al 30′ le lunghezze di distanza sono ancora dieci (48-58). Si gioca un’utlima frazione sul filo dell’equilibrio, ma sul finale la Pielle è brava a gestire e chiude a +9.

ABC CASTELFIORENTINO – PIELLE LIVORNO  60-69
Parziali: 21-26, 8-15, 19-17, 12-11

Under 14 Elite

Pesante ko per la formazione di Filippo Sonnati che cade in casa 34-95 per mano del Don Bosco Livorno. Gara a senso unico per tutti i quaranta minuti con gli ospiti che prendono in mano l’inerzia fin dalla palla a due incanalando la sfida già al 10′ (6-25). Una corsa, quella labornica, che non si arresta nel secondo quarto tanto che al riposo lungo il tabellone segna un eloquente 16-59. Al rientro i titoli di coda iniziano a partire, i gialloblu cercano di rendere meno pesante il divario, ma ormai si gioca soltanto per fissare il punteggio.

ABC CASTELFIORENTINO – PALL. DON BOSCO  34-95
Parziali: 6-25, 10-34, 6-10, 12-26

Tabellino: Pucci 6, Fontanelli, Cini, Zeni 1, Filippini, Alfano, Bellomo, Fabrizzi 22, Bracali 5. All. Sonnati. Ass. Pucci.

Under 14 Femminile

Nella prima giornata di ritorno arriva una grandissima vittoria per le ragazzine di Dario Chiarugi che si impongono sul Costone Siena per 77-47 bissando così il successo dell’andata. Gara sempre saldamente in controllo dalla truppa gialloblu che parte con il piede sull’acceleratore (25-10 al 10′) e gestisce il vantaggio accumulato nella seconda frazione andando negli spogliatoi sul +20 (40-20). Al rientro la formazione castellana è brava a non adagiarsi sul cospicuo vantaggio ed arriva il break decisivo: 27-10 il parziale che vale il 67-30 al 30′. Così nell’ultima frazione Chiarugi dà ampio spazio a tutte le sue ragazze e il finale si tinge anzitempo di gialloblu.

BASKET CASTELFIORENTINO – COSTONE SIENA  77-47
Parziali: 25-10, 15-10, 27-10, 10-17

Tabellino: Barbella 32, Campatelli 17, Capitani 10, Sanesi 6, Taddei 2, Ibrahimi 6, Betti 2, Mugnaini 2, Risoli. All. Chiarugi. Ass. Iserani.

Under 13

Altra gara senza storia per la truppa di Claudio Calvani che chiude la pratica Perignano sul 26-125 mantendendosi dunque prima e imbattuta nel girone N quando mancano le ultime tre gare al termine della prima fase.
Ben poco da dire su una partita il cui risultato parla da solo: dopo dieci minuti i gialloblu guidano 2-27 che al riposo lungo diventa 8-59. Nella seconda parte la musica non cambia: troppo il divario tecnico e atletico tra le due formazioni, e così i gialloblu sfondano il tetto dei cento punti brindando alle classiche “paste” oltre che alla vetta ancora in solitaria.

PERIGNANO – ABC CASTELFIORENTINO  26-125
Parziali: 2-27, 6-32, 10-32, 8-34

Tabellino: Marchetti 2, Damiani 10, Merlini 8, Ticciati 12, Viviani 8, Lilli 13, Bernardoni 16, Rosi 22, Bartolini 8, Bici 10, Filippello 8, Bertelli 8. All. Calvani. Ass. Cioni.

Ufficio Stampa ABC Castelfiorentino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here