Sabato 13 aprile, palla a due ore 20.30, al PalaLupe di San Martino di Lupari va in scena gara tre dei quarti playoff tra la Fila e la Elcos Broni.

Dopo le prime due sfide c’è perfetta parità, quindi la bella deciderà chi passerà in semifinale contro le campionesse d’Italia in carica della Famila Schio. La partita sarà diretta da Alberto Maria Scrima di Catanzaro, Luca Maffei di Preganziol (Treviso) e Rosa Anna Nocera di Cosenza.

Le parole di coach Alessandro Fontana:”Sono state finora due sfide molto equilibrate – spiega il coach – lo sapevamo fin dall’amichevole che abbiamo giocato a settembre contro San Martino per ricordare il maestro Igino Montagna, per l’intensità mostrata dalle due squadre sembrava già una sfida da playoff. Si è visto in gara uno, e anche nella seconda sfida al PalaBrera. Loro sono una squadra eccezionale che anche fuori dai giochi riesce a trovare tiri importanti. Ma noi siamo vivi, adesso forse loro avranno un po’ di pressione perché dovranno difendere il fattore campo, mentre noi andremo là con tutto l’entusiasmo che ci portiamo dietro dopo la notte incredibile del PalaBrera“.

Broni dovrà rimettere sul parquet la stessa cattiveria agonistica: “Non abbiamo mollato la preda, l’abbiamo azzannata, e quando abbiamo visto il sangue siamo stati degli squali“.

Adesso si decide tutto: “Invito tutti a venire – conclude – sarà sabato sera, quindi mi auguro che ci sia un po’ di movimento per sostenerci. Se lo meritano le ragazze, cui devo fare un grande applauso, e tutti quelli che sono qua settimanalmente a darci una mano, lo meritano Fisiosport e Top che rimettono in piedi le acciaccate

 

Ufficio Stampa Elcos Broni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here