Indicazioni positive per Bergamo dallo scrimmage disputato contro la Openjobmetis Varese. I ragazzi di coach Calvani hanno tenuto testa ai biancorossi varesini per tutto l’arco dell’incontro, nonostante le assenze di Zugno, Costi (influenzati), Allodi e Marra (alle prese con il recupero dai rispettivi infortuni).

Prestazioni di livello per Lautier-Ogunleye e Jackson, autori rispettivamente di 21 e 19 punti, e buon impatto per Dieng, in doppia cifra (10 punti). Calvani ha mandato in campo anche i più giovani – Crimeni, Aristolao e Bertuletti – che hanno saputo farsi trovare pronti contro avversari di categoria superiore.

I gialloneri torneranno in palestra per preparare la sfida alla 2B Control Trapani, in programma domenica 16 febbraio, terz’ultima giornata di regular season del campionato di Serie A2 Old Wild West.

Bergamo – Openjobmetis Varese 83-93
Parziali:(21-18, 24-27, 17-26, 21-22)

Bergamo: Parravicini 9, Jackson 19, Carroll 11, Dieng 10, Bozzetto 10; Lautier-Ogunleye 21, Crimeni 1, Bertuletti 2, Aristolao, Zugno n.e.. All. Calvani

Openjobmetis Varese: Clark 9, Mayo 14, Carter 11, Vene 17, Simmons 16; Tambone 2, Ferrero 11, Jakovics 8, Natali 5, Gandini, De Vita n.e.. All. Caja

 

Ufficio Stampa Bergamo Basket

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here