Il Basket Jolly ritorna in campo dopo più di una settimana contro l’Aquila Basket Luzzara, squadra ostica che nell’ultimo turno ha venduto cara la pelle contro la capolista CUS Mo.Re.

La palla a due tuttavia vede già i padroni di casa partire con le marce alte, piazzando un parziale interessante di 12-2. Il timeout obbligatorio di Luzzara non ferma la corsa del Basket Jolly, che molla la presa solo alla fine del quarto quando Luzzara riesce a non cadere sotto i 20 punti di svantaggio. Nel secondo quarto Luzzara prende forza e inizia a trovare più facilmente il canestro, soprattutto da sotto i tabelloni, tuttavia la verve offensiva dei reggiani padroni di casa permette di rispondere colpo su colpo e mantenere il divario sul +19.

All’inizio del secondo tempo parte ancora una volta meglio il Basket Jolly che con le triple di Vologni e La Rocca chiudono di fatto la pratica dopo pochi minuti del 3° quarto. Nell’ultima frazione Luzzara cerca di rendere meno pensante il divario, cosa che in parte riesce anche grazie alla scarsa intensità dei padroni di casa.

Prossimo impegno per il Basket Jolly in quel di Reggiolo, contro una delle corazzate del campionato.

Basket Jolly – U.s. Aquila Luzzara  78-56
Parziali: 27-8, 17-17, 23-15, 11-16

Basket Jolly: La Rocca 11, Fontanelli 2, Foroni 3, Manini (K) 5, Vologni 6, Iori 8, Zannini 12, Spaggiari A. 4, Spaggiari M. 12, Pellini 2, Caldarola 2, Damiani 11. All. Bartoli

Luzzara: Folloni M. 5, Poma L. 3, Altomani (K) 6, Pellegrini 8, Corradini, Poma G. 5, Mazzola 10, Capuozzo 3, Ruina 6, Freddi 6, Folloni F. 4 All. Cavalaglio

 

Ufficio Stampa BMR Basket 2000 Scandiano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here