Prima partita stagionale e primi due punti per la squadra di coach Zgur contro il Dom di Gorizia. Seppure con molte assenze ai nastri di partenza tra le file rivierasche, la squadra ha mantenuto il vantaggio per la durata dell’intera partita.

Buone le prime tre frazioni in cui riescono ad imporre il proprio ritmo e gioco sotto canestro nonostante le non altissime percentuali al tiro dovute però chiaramente ad una preparazione fisica e tecnica in piena fase di svolgimento.

Ultimo quarto invece all’insegna del Dom che cerca in tutti i modi di riacciuffare la partita, arrivando a uno svantaggio di soli quattro punti nel finale, rimandati poi al loro posto da una bomba dall’arco di Germani che segna la fine della partita.

Buona la prima quindi per i ragazzi di Muggia, da segnalare le buonissime prove individuali di Rakic e Lavince

Interclub Muggia – Dom Gorizia 70-61
(26-14-, 13-12; 13-10; 18-25)

Interclub: Lavince F. 16, Rebelli 10, Manuelli 7, Lavince M., Zampa 6, Bembich 2, De Petris, Sodomaco 4, Rakic 18, Persico, Germani 7.
Dom: Devetak 2, Abrami 14, Lazic 11, Onesti 2, Zavadlav 11, Mucci, Menis, Cej 3, Borsi 4, Vremec 3, Salvi 11.

Arbitri: Conti e Visintini

Articolo precedenteSerie C Gold Toscana: Castelfiorentino scappa nella ripresa. Lucca cade al PalaTagliate 60-81
Articolo successivoSerie D: la Gea Grosseto si arrende allo Studio Arcadia Valdicornia (90-66)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here