Non bastano due buoni quarti ai giovani della Promozione Maschile dell’Etrusca San Miniato che perdono gara 1 nel playoff su campo della GMV Ghezzano.

Nonostante le tante assenza nelle file biancorosse i ragazzi di capitan Parrini partono con un ottimo primo quarto e ben 5 canestri dall’arco, che gli permettono di andare al primo break in vantaggio di 4 lunghezze.

Il secondo quarto, nonostante medie al tiro assai inferiori, viene giocato testa a testa, fino ai minuti finali dove Ghezzano trova un facile layup su un cambio difensivo sbagliato e due contropiedi per un perentorio 6-0 che mina le prime sicurezze dei giovani sanminiatesi.

Nel terzo periodo Ghezzano affonda il colpo con tre triple consecutive portandosi su un vantaggio a due cifre che risulterà incolmabile per la compagine Etrusca.

Troppo affidamento nel tiro da fuori e scarsa fluidità nelle trame offensive non permettono ai ragazzi Etrusca di portarsi a casa gara 1. In gara 2 torneranno in organico Ermelani e Cerri ( Mannucci ancora fermo ai box per infortunio ) che potranno dare un contributo importante ed ampliare le rotazioni.

Sabato 7 ore 21,00 a Fontevivo un solo risultato concesso ai biancorossi

GMV GHEZZANO – ETRUSCA SAN MINIATO 74-61
(19-23; 19-11; 15-6; 21-21)
San Miniato: Cioni 9, Daini Palesi 3, Pandinelli 6, Pellegrini 3, Maggiorelli 9, Pertici 2, Petrolini 5, Scardigli, Parrini 6, Vanni, Rossi 18.

Articolo precedenteA2: Givova Scafati e coach Alessandro Rossi ancora Insieme
Articolo successivoA Pesaro la IBSA Next Gen Cup: le 16 protagoniste U19 in campo dal 5 al 7 maggio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here