Dopo tanti mesi lontano dal parquet e un’estate di attesa, anche la formazione del Gialloblu Castelfiorentino si appresta a tornare in campo in vista della prossima stagione, pronto ad inseguire un posto al sole nel campionato di Promozione.

Mercoledì 16 settembre alle ore 20 al PalaGilardetti il raduno, in attesa di comunicazioni ufficiali da parte della FIP circa date, inizio e modalità del prossimo campionato. Un Gialloblu che, se da una parte arriva ai nastri di partenza con un roster praticamente confermato in blocco, dall’altra presenta una coppia totalmente inedita al timone.

Saranno infatti Dario Chiarugi, al suo debutto nel mondo senior, e il cavallo di ritorno Antonello Miranceli a dirigere l’orchestra castellana. Un giovane e promettente coach come Dario, che sarà anche assistente di Fulvio Cantini all’Under 18 in un’ottica di continuità tra i due gruppi, affiancato dall’esperienza di Antonello, che vanta trascorsi importanti in maglia gialloblu.

A loro le chiavi di un gruppo che, al pari della scorsa stagione, si porrà come obiettivo primario la crescita dei giovani, accogliendo molti Under 18 che si preparano ad essere protagonisti anche a livello senior. Un roster composto per la metà da ragazzi classe 2001/2002, che affiancano il gruppo “senior” dei nati 1997/98/99 e 2000, ai quali si aggiungeranno altri giovani del vivaio castellano chiamati a farsi le ossa nel mondo dei grandi.

Ecco dunque il Gialloblu Castelfiorentino 2020/2021:
• Playmaker: Alessio Cicilano (’01), Vittorio Castellacci (’02)
• Guardie: Fabio Mancini (’97), Riccardo Sollazzi (’99), Alberto Ciampolini (’00)
• Ali: Giulio Buti (’98), Giulio Meoni (’99), Lorenzo Pratelli (’99), Gian Marco Cavini
• Centri: Federico Turini (’01), Tommaso Talluri (’01)

Ufficio Stampa Gialloblu Castelfiorentino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here