Serata da dimenticare per l’Apu Old Wild West Udine che questa sera è incappata nella seconda sconfitta stagionale al PalaCarnera. Davanti a un pubblico eccezionale (3.500 spettatori che hanno fatto registrare il secondo sold out dopo quello con la Kigili Bologna), i bianconeri sono stati superati per 54-73 da Giorgio Tesi Group Pistoia che in virtù della vittoria di questa sera e la contemporanea sconfitta interna di Tramec Cento con Hdl Nardò, ha conquistato la vetta solitaria del Girone Rosso di Serie A2.

APU UDINE – GIORGIO TESI GROUP PISTOIA  54-73

(16-16, 29-32, 44-55)

APU UDINE: Mussini 4 punti, Palumbo 2, Mian 3, Antonutti 7, Gaspardo, Cusin 2, Briscoe 18, Fantoma ne, Esposito 5, Pellegrino 4, Sherrill 9. All. Matteo Boniciolli.

GTG PISTOIA: Della Rosa 5 punti, Copeland 11, Farinon ne, Saccaggi 14, Del Chiaro 8, Magro 7, Allinei ne, Pollone, Varnado 19, Wheatle 9. All. Nicola Brienza.

Arbitri: Dori, Lucotti, Ferretti

Photocredits: Lodolo

Articolo precedenteI Fiorenzuola Bees sfondano il muro dei 100 e superano Ancona
Articolo successivoVittoria al fotofinish per la Juvecaserta che supera un coriaceo Teramo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here