Dopo qualche minuto di equilibrio l’Allianz Geas di coach Zanotti mette la freccia, alza l’intensità di gioco e stacca una Gesam Gas e Luce Lucca in totale emergenza infortunate, finisce 80 a 55 per le rossonere, che conquistano così il sesto successo in otto partite, mantenendo l’imbattibilità casalinga.

All’inizio abbiamo fatto un po’ il contrario di quanto avevamo programmato – esordisce in conferenza stampa coach Cinzia Zanotti -, ma poi siamo state brava a rimetterla sui giusti binari. I valori delle due squadre in campo erano diversi e oggi siamo riusciti a dimostrarlo assicurandoci la vittoria con un po’ di anticipo, riuscendo a giocare con maggior serenità e tranquillità. Chiudo con la gioia di poter vedere Arturi entrare, fare un bel canestro e un assist nel momento di difficoltà iniziale: dopo un anno di stop, grazie alla serietà che la contraddistingue, è riuscita a rimettersi in forma facendosi trovare pronta per darci una mano”.

Allianz Geas Sesto San Giovanni – Le Mura Lucca  80-55

(10-12; 36-20; 64-33)

Geas: Dotto 8, Moore 11, Begic 12, Arturi 2, Gorini 13, Holmes 13, Resemini, Tava 2, Trucco 8, Panzera 11. All Zanotti

Lucca: Cappellotto 2, Treffers 5, Natali 3, Tulonen 7, Partisan 4, Miccoli 17, Valentino, Gilli ne, Frustaci 4, Morrison 17. All Andreoli

Ufficio Stampa Allianz Geas

Articolo precedenteLa PF Umbertide rimonta nella ripresa e torna al successo. Con Savona è 65-62
Articolo successivoMatelica non si sblocca. A Senigallia arriva la 7.a sconfitta consecutiva

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here