Pronti via, il Jolly Acli Basket Livorno, ha cominciato a spron battuto le attività per la stagione 2020/2021, rivoluzionando il roster della prima squadra, inserendo nell’organigramma societario elementi di esperienza e di sicuro affidamento, stipulando un accordo di collaborazione con la Reyer Venezia e guardando al futuro con rinnovate prospettive. Ma vediamo nel dettaglio i punti cardine attorno ai quali si snoda la ripartenza.

La società presieduta da Paola Parisi, ha deciso di fondare il nuovo progetto attorno a due figure chiave: coach Marco Pistolesi, che tanto bene ha saputo fare nelle recenti stagioni, e Francesca Orsini, che sarà il nuovo capitano del sodalizio labronico, elemento determinante nell’ultima annata, un mix di talento ed esperienza, carburante fondamentale per la causa rosablù. Con loro restano in casacca livornese anche Sara Ceccarini, Matilde Simonetti e la giovane Irene Sassetti.

Quattro i colpi di mercato che hanno infiammato il cuore degli appassionati.

Dopo l’arrivo di Francesca Evangelista , ex Firenze con una gran voglia di far bene, e il doppio inserimento di prestigio Erica De Giovanni , play maker proveniente da Bolzano in serie A2, classe ’99, giocatrice dalle qualità indiscutibili, e Sara Giangrasso, una 2000 (l’anno scorso a Bolzano in B), tiratrice formidabile, con un’operazione lampo il gm Paolo Paoli si è assicurato la pivot, classe 2000, Giulia Patanè, giocatrice dagli ottimi trascorsi giovanili, reduce da una bella stagione in quel di Viterbo.

La società sta monitorando il mercato per completare l’organico: nel mirino una lunga di livello, e un altro paio di elementi utili alla causa.

Qualche cambiamento anche nello staff con l’inserimento di Donatella De Leonardis, quale responsabile della prima squadra, e il probabile ritorno dell’ex nazionale Adriana Grasso nello staff tecnico. Dentro anche Marino Barghigiani, in qualità didirigente accompagnatore. Infine, si interrompe il rapporto di collaborazione col vice allenatore della prima squadra Francesco Puntoni. A lui va un sincero ringraziamento per l’ottimo lavoro svolto nella scorsa stagione, e un grande in bocca al lupo per il prossimo futuro.

 

Ufficio Stampa Jolly Acli Basket Livorno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here