Con l’obiettivo di cercare la miglior posizione possibile in classifica, la Scotti Empoli gioca mercoledì alle 19 a Broni (arbitri Costa di Livorno, Bettini di Faenza e Forni di Cervia) il recupero della seconda giornata rinviata per problemi all’impianto pavese.

Una partita della quale coach Alessio Cioni non nasconde le insidie. “Un turno infrasettimanale fuori casa – attacca – ne presenta sempre. Noi avremmo voluto giocare quando era programmata ma ci fu comunicato di venerdì che non sarebbe stato possibile, una cosa molto anomala che ci obbliga ora ad affrontare un tour de force che si sarebbe potuto evitare. Detto questo loro sono una squadra molto profonda e quindi con rotazioni ampie che le consentono di poter gestire meglio la contingenza di giocare più volte in pochi giorni. Il gruppo di italiane è nutrito e di valore, poi hanno aggiunto una nuova americana, Davis Reimer che la completa anche nel reparto delle lunghe. Anche se la classifica non pare dirlo, Broni è molto temibile ed è al nostro livello“.

Noi – prosegue – vogliamo andare lì per continuare il nostro percorso, vogliamo far bene sperando anche di recuperare le acciaccate di questo periodo. Ci proveremo come sempre cercando di farci trovare preparate e pronte“.

La gara, come sempre, sarà visibile in diretta streaming per abbonati sulla piattaforma Lbf Tv.

Ufficio Stampa Use/Use Rosa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here