La società giallonera ha annunciato la propria impossibilità a prendere parte ai quarti di finale playoff che la vedevano opposta al Famila Wuber Schio. La positività di quasi tutto il gruppo squadra unito alla ristrettezza dei tempi della post season imposti dalla FIP hanno reso questa strada l’unica percorribile. Le Orange attendono dunque il proprio avversario che uscirà dal quarto di finale tra Passalacqua Ragusa e Use Scotti Rosa Empoli.

Paolo De Angelis:” Innanzitutto un grande abbraccio a tutti gli amici di San Martino di Lupari per questa disgrazia che è capitata in questi giorni. Vi siamo vicini e auguriamo una pronta guarigione a tutto il gruppo squadra risultato positivo. Continuiamo a pensare che purtroppo questa stagione sia troppo condizionata dalle problematiche legate alla pandemia. Ci dispiace non scendere in campo per i quarti di finale. D’altro canto a noi piace vincere le partite sul campo, non certamente per la sfortuna altrui.

Quest’anno purtroppo va così. Ci ritroviamo in semifinale, non siamo contenti di questo o meglio, non siamo felici di arrivarci così.. Andremo ad affrontare la semifinale con sedici giorni senza partite ufficiali. A discapito di quello che qualcuno possa pensare, non è una cosa positiva. Noi che playoff scudetto ne abbiamo affrontato qualcuno sino ad oggi, sappiamo che nella post season più si gioca e meglio è. Abbiamo variato il nostro programma sino al prossimo turno e attendiamo il nostro avversario, il quale uscirà dal quarto di finale tra Empoli e Ragusa: ci dispiace, penso che questa espressione riassuma tutto.”

Ufficio Stampa Famila Basket Schio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here