Il Superclassico è del Famila Wuber Schio. Sontuosa prestazione delle Orange nel battere le rivali dell’Umana Reyer Venezia per 84-62 nel posticipo domenicale del PalaRomare. Troppo il valore ed il significato di questa vittoria per ridurla ai soli due punti guadagnati in termini di graduatoria sulla capolista Reyer.

Graffio scledense sulla stagione, Dotto e compagne spengono anche la “winning streak” di Venezia che si ferma a 25 vittorie consecutive tra campionato e coppe, magistrale gestione del derby da parte del Famila.

Orange che scacciano il “tabù” Venezia dopo i due precedenti episodi stagionali, ed ora nel recupero di mercoledì a Campobasso, Schio può tornare ad una sola partita di distacco in classifica, il +22 inflitto questa sera ribalta anche la differenza canestri dell’andata, in caso di un eventuale arrivo a pari punti Schio si classificherebbe davanti alle oro-granata.

Partita contraddistinta da un ritmo indiavolato, agonismo ai suoi massimi, gara meravigliosa da vedere, dopo un primo quarto equilibrato, Schio trova le spallate decisive nei quarti centrali. +11 all’intervallo poi tramutato in un +21 al termine del terzo periodo, Venezia prova a rispondere colpo su colpo, ma è costretta a cedere il passo.

Tante firme indelebili nel successo di Schio, avvalorato ancor di più dai forfait di Gruda, Andrè e Trimboli. Coach Vincent costretto a rivedere le proprie rotazioni. Per Venezia non indifferente l’assenza di Petronyte.

Top scorer di serata è Giorgia Sottana, una delle tre ex Reyer in maglia Orange assieme a Dotto e De Pretto. 18 per Giorgia la quale pone il sigillo nella parte finale della contesa. Sontuose Cinili e Mestdagh per un 6/9 combinato da dietro l’arco. La belga smazza anche 8 assist. Doppia cifra per Achonwa nei punti, Harmon cattura ben 12 rimbalzi. Tutte a punti le effettive Orange scese in campo.

Non bastano a Venezia i 15 di Penna ed una Anderson mai doma che sfiora la tripla doppia (13 punti, 8 rimbalzi e 8 assist

Famila Wuber Schio – Umana Reyer Venezia 84-62
(17-15, 41-30, 63-42, 84-62)

Famila Wuber Schio: Keys 8 (3/3, 0/1), Viviani ne, Mestdagh 13 (2/3, 3/5), Cinili 15 (3/6, 3/4), De Pretto 3 (0/2 da 2), Achonwa 10 (4/10 da 2), Crippa 3 (1/1 da 2), Dotto 7 (1/3, 0/1), Harmon 7 (3/8 da 2), Sottana 18 (3/6, 3/5). Allenatore: Vincent P.

Umana Reyer Venezia: Bestagno 5 (2/3 da 2), Carangelo 4 (1/4 da 3), Howard 9 (4/8 da 2), Pan 7 (2/6, 1/4), Natali, Anderson 13 (6/16, 0/1), Fagbenle 4 (1/2 da 2), Meldere ne, Attura 5 (1/4, 1/1), Penna 15 (3/8, 2/5). Allenatore: Ticchi G.

Arbitri: Almerigogna M., Valleriani D., Frosolini I.

Gli Highlights della gara

 

Ufficio Stampa Famila Schio                                                                                      Photocredits: Paolo Marcato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here